Va al ristorante, ordina un piatto di ostriche e fa una scoperta preziosa

Davvero fortunato un cliente di un ristorante di New York.

Home > Attualità > Va al ristorante, ordina un piatto di ostriche e fa una scoperta preziosa

Un uomo ha ordinato delle ostriche in un ristorante di Manhattan, a New York, e ha trovato una perla dal valore di migliaia di euro.

Va al ristorante, ordina un piatto di ostriche e fa una scoperta preziosa

Il fortunato si chiama Rick Antosh di Edgewater, New Jersey, e il primo dicembre scorso, insieme a un amico, è andato a pranzare all’Oyster Bar, all’interno del Grand Central Terminal (stazione ferroviaria).

“È stato il miglior piatto di ostriche che abbia mai ordinato”, ha detto Rick, ridendo, alla CBS. All’inizio, però, l’uomo non sapeva neanche di avere trovato una perla. “Eravamo impegnati in una conversazione e all’improvviso, cos’è?. Non ho morso quella cosa ma ho subito avvertito che c’era qualcosa di strano, pensavo che fosse un otturatore o un dente”.

Va al ristorante, ordina un piatto di ostriche e fa una scoperta preziosa

Rick Antosh ha esaminato il tesoro a forma di pisello, notando che non era perfettamente rotondo: “Quando ho visto il punto nero, mi ha davvero incuriosito. Cos’è quello?, ho pensato, è un pezzo di un utensile dalla cucina?”.

Il ristorante ha confermato che, sì, era una perla, aggiungendo che trovarne una è estremamente raro. “L’unico chef del ristorante ha detto che è lì da 28 anni e che quella è stata la seconda volta che è successo”, ha raccontato il cliente.

Va al ristorante, ordina un piatto di ostriche e fa una scoperta preziosa

Rick ha detto di aver sentito che la perla probabilmente vale migliaia di euro ma non la farà valutare perché non la vuole vendere. Pensa che sia un portafortuna: “È un segno. La fine dell’anno è vicina”.

L’uomo ha confessato di adorare le ostriche e che adesso le mangherà ancora più spesso, sperando di sconfiggere di nuovo le probabilità e di beccare una nuova perla.

In effetti, la probabilità che una perla si formi in un’ostrica è una su 10.000. Di solito accade quando un pezzo di sabbia entra nel guscio.