Vede una bottiglia in riva al mare

Vede una bottiglia in riva al mare, ma avvicinandosi nota che c'è qualcosa di insolito dentro. All'interno c'erano tre cose: dei soldi, una lettera e qualcosa per la quale non ha potuto fare a meno di piangere

La morte arriva inaspettatamente e senza preavviso, alcune persone riescono a lasciare tutto pronto per quando i loro parenti dovranno affrontare la loro dipartita, ma altri non hanno il tempo di farlo. Tuttavia, ogni persona è amata dalla sua famiglia e dai suoi amici, e questi sono in grado di fare cose incredibili per mantenerne vivo il ricordo.

Un esempio di questo è stato dato da una madre, una moglie e una figlia, che hanno messo parte delle ceneri del loro figlio, marito e padre in una bottiglia che hanno gettato in mare, in modo che potessero vivere un’avventura finale.

Recentemente infatti la sergente Paula Pendleton ha trovato nel mare quella che sembrava una normale bottiglia, solo quando l’ha avuta tra le mani ha potuto vedere che conteneva delle ceneri, una lettera e persino qualche dollaro.

Dopo aver letto il biglietto all’interno della bottiglia, la sergente ha appreso che erano le ceneri di un cittadino americano, ceneri che sua madre aveva messo nella bottiglia, sperando di poter fare un ultimo viaggio.

Questa bottiglia contiene le ceneri di mio figlio Brian, che è morto improvvisamente. Quindi l’ho mandato nella sua ultima avventura ”, ha scritto Darlene Mullins, madre del compianto Brian.

La madre di Brian ha davvero pianificato bene come sarebbe stato l’ultimo viaggio di suo figlio, includendo anche qualche dollaro nella bottiglia e un numero di telefono. L’idea era che la persona che avesse trovato la bottiglia potesse comunicare al numero di telefono indicato, in modo che Darlene potesse sapere fino a che punto era riuscito ad arrivare il suo amatissimo figlio.

È un bel modo di dire addio a qualcuno di caro, soprattutto se la morte è arrivata in modo inaspettato“, ha detto commentato qualcuno su internet.

Sembra essere una coincidenza ma la sergente Paula aveva appena perso il suo amato marito, quindi il ritrovamento l’aveva commossa fino alle lacrime, l’idea di Darlene la commosse profondamente, quindi non esitò un secondo ad aiutare il viaggio di Brian e farlo continuare oltre.

L’ufficiale di polizia ha contattato Darlene e le ha assicurato che avrebbe fatto continuare il viaggio di Brian e che avrebbe consegnato la bottiglia al capitano di una nave, il quale l’avrebbe gettata nel Golfo del Messico in modo da poter raggiungere tutti gli angoli del mondo.

La figlia di Brian ha creato un pagina web per le molte persone che seguono il viaggio di suo padre e la accompagnano nel suo dolore.

Senza dubbio il desiderio delle persone di mantenere vivo il ricordo dei loro cari è sempre impressionante. Nel mezzo di così tanto dolore, rendere omaggio alle persone che abbiamo amato e che ci hanno lasciato offre conforto. 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Savona, eseguita l'autopsia sul corpo di Marika Galizia: morta a 27 anni durante il parto

Savona, eseguita l'autopsia sul corpo di Marika Galizia: morta a 27 anni durante il parto

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Lutto per l'ex allenatore Attilio Perotti: la moglie è morta a seguito di una caduta dal quarto piano

Lutto per l'ex allenatore Attilio Perotti: la moglie è morta a seguito di una caduta dal quarto piano

Caltanissetta, arrestato il papà della bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Caltanissetta, arrestato il papà della bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Savona, perde i sensi durante il travaglio. Marika Galizia è morta a 27 anni: grave il bimbo

Savona, perde i sensi durante il travaglio. Marika Galizia è morta a 27 anni: grave il bimbo