Venezia, quanti grandi navi veloci passano?

A Venezia quanti grandi navi veloci passano mettendo a rischio la città lagunare e tutta la sua storia architettonica e artistica?

Home > Attualità > Venezia, quanti grandi navi veloci passano?

Venezia, le grandi navi veloci mettono a rischio la città lagunare e il suo patrimonio culturale e artistico. Poco tempo fa un incidente che poteva essere una tragedia in Laguna, ma è notizia di questi giorni di un altro inconveniente. Una nave da crociera, per il maltempo, ha sbandato, portandola molto vicina a colpire Riva Sette Martiri. Ma quante sono le navi veloci che approdano a Venezia?

venezia

Domenica 7 giugno paura a Venezia, quando la nave Costa Deliziosa di Costa Crociera ha rischiato di finire sulla riva sbandando dopo il bacino di San Marco, mentre in città imperversa una bufera di grandine e vento. La prua ha sfiorato uno yacht ancorato a Riva Sette Mari e altre imbarcazioni. E per fortuna ha evitato l’incidente.

Il 2 giugno scorso, invece, era stata una nave da crociera della Msc, la Opera, era arrivata alla stazione marittima di Venezia trainata da un rimorchiatore, colpendo sulla poppa la motonave fluviale River Countness, con a bordo più di un centinaio di turisti. Poi aveva finito la sua corsa sulla banchina di San Basilio, nel canale della Giudecca, poco distante dal Porto di Venezia.

Ma quante navi da crociera a Venezia possono mettere a rischio la sua bellezza, oltre che mettere a rischio la vita dei turisti e dei veneziani?

venezia Grandi navi

Nel 2018 sono passate da Venezia ben 594 navi da crociera, quasi due ogni giorno. Per le compagnie è un’offerta unica per i propri clienti, per poter visitare Venezia arrivando praticamente dentro Venezia. Il numero di grandi navi che approdano in Laguna è notevolmente aumentato negli ultimi anni. E in questi ultimi mesi sono aumentati anche gli incidenti. Mentre le proteste non si sono mai fermate.

Le navi da crociera sono molto lunghe, larghe e alte e la loro navigazione è difficile a Venezia, sia per quello che “emerge” sia per lo scafo che può arrivare a 10 metri di profondità. La profondità della Laguna non è sempre uguale, a volte è pochissima, altre volte è di una ventina di metri. Grandi navi veloci e navi da crociera devono per forza percorrere i tragitti previsti. Che costeggiano i luoghi più belli della città.