incidente-scooter

Versilia, Dario D’Alessandro, campione di nuoto pinnato, perde la vita a 16 anni

Versilia, Dario D'Alessandro, campione di nuoto pinnato, ha perso la vita a 16 anni in un terribile incidente nella notte di Natale; ecco cos'è accaduto

Versilia, tragedia nella notte di Natale: Dario D’Alessandro, 16 anni, campione di nuoto pinnato, ha perso la vita su una delle strade di Capezzano Pianore, in provincia di Lucca. Il ragazzo che aveva fatto parte anche della Nazionale azzurra, ha perso il controllo dello scooter che guidava e si è schiantato contro un muretto.

Terribile lutto nel mondo dello sport: nella notte di Natale ha perso la vita Dario D’Alessandro, 16 anni, campione italiano under 18 di nuoto pinnato. Il ragazzo era tornato a casa dalla festa di Natale passata insieme agli amici ma era riuscito per comprare le sigarette verso le 2,30 di notte.

dario-d-alessandro-campione-nuoto

Era a bordo dello scooter di suo padre quando, lungo la via Sarzanese, a Capezzano Pianore, frazione di Camaiore in Versilia, in provincia di Lucca, ha urtato una panda. Il colpo lo ha fatto sbandare e perdere il controllo dello scooter. Dario D’Alessandro si è schiantato contro un muretto. Non indossava il casco e ha perso la vita sul colpo.

dario-dalessandro

Sul posto sono arrivati subito i carabinieri e l’auto medica della Misericordia ma per il sedicenne non c’era più nulla da fare anche se i soccorritori hanno provato a rianimarlo.

nuotatore

Gli investigatori hanno sentito i testimoni e hanno ricostruito la dinamica dell’incidente: Dario D’Alessandro ha sorpassato una Fiat Panda guidata da un ventiduenne della zona e, nel tentativo di rientrare sulla sua corsia ha urtato il veicolo e ha sbandato finendo contro il muretto.

soccorritori

Il giovane alla guida della Fiat Panda è stato sottoposto ai test per alcol e droga ed è risultato negativo. Le sirene dei soccorsi hanno spinto il padre di Dario D’Alessandro ad uscire di casa e recarsi sul posto dell’incidente dova ha scoperto la tragedia che si era appena consumata.

Alessandro Del Dotto

Alessandro Del Dotto, il sindaco di Camaiore ha espresso la sua vicinanza alla famiglia del sedicenne:

“Con immenso cordoglio ci stringiamo attorno alla famiglia di Dario, alla comunità di Capezzano e al gruppo sportivo Kamasub. Una fatale tragedia che colpisce un giovane di belle speranze, nella vita e nello sport. Le condoglianze, mie personali e del Comune, vanno ai genitori, alla famiglia e agli amici. Come Comune, siamo a loro disposizione per qualsiasi bisogno o necessità”.

Alex Zanardi: aggiornamento sulle condizioni dell'atleta paralimpico

Avezzano, Vittorio Emi accoltella la moglie e si lancia dalla finestra

Donna arriva a pesare più di 300 chili per compiacere il fidanzato

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

La scrittrice Shanna Hogan, morta a 38 anni, davanti al figlio di 14 mesi

Luca Berlingerio morto a 5 anni, durante un matrimonio

Bimbo di 6 anni dimenticato sullo scuolabus: ora sta bene