vincenzo-deluca-ordinanza-ministero

Vincenzo De Luca: “grave il sì del ministero per jogging e passeggiate, in Campania sarà vietato”

Il Presidente della Regione Campania non ci sta, Vincenzo De Luca si espone: "grave il sì del ministero per jogging e passeggiate. in Campania sarà vietato"

Vincenzo De Luca, governatore della Campania, non ci sta e si scaglia contro il Ministro dell’Interno. Il politico ritiene infatti gravissima la concessione di fare jogging e passeggiate all’aperto, in questi giorni ancora di piena emergenza, secondo l’uomo si rischierebbe di abbassare troppo la guardia

Proprio qualche ora fa infatti è uscita una nuova circolare del Viminale in cui sì dà la possibilità a genitori-figli (minori), anziani e disabili di uscire a prendere una boccata d’aria, sempre nelle vicinanze di casa e senza mezzi (biciclette, monopattini o altro)

View this post on Instagram

🔴 #CORONAVIRUS: IN CAMPANIA È VIETATO FARE JOGGING E PASSEGGIARE SOTTO CASA Considero gravissimo il messaggio proveniente dal Ministero dell'Interno, relativo alla possibilità di fare jogging e di passeggiare sotto casa. Si trasmette irresponsabilmente l'idea che l'epidemia è ormai alle nostre spalle. Si ignora tra l'altro, che vi sono realtà del Paese dove sta arrivando solo ora l'ondata più forte di contagio. Si rischia, per una settimana di rilassamento anticipato, di provocare una impennata del contagio. Ribadisco che in Campania rimane in vigore l'ordinanza regionale, derivata da motivi di tutela sanitaria, la cui competenza è esclusivamente regionale. Si ribadisce che è assolutamente vietato uscire a passeggio o andare a fare jogging.

A post shared by Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca) on

Nella circolare si può inoltre leggere che: “L’attività motoria generalmente consentita non va intesa come equivalente all’attività sportiva (jogging)”. Possibile camminare “in prossimità della propria abitazione” ma resta “non consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto ed accedere ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici”.

vincenzo-deluca-ordinanza-ministero

Immediata è stata la risposta di Vincenzo De Luca che con l’ordinanza regionale fermerebbe la piccola concessione rilasciata in queste ore:

“🔴 #CORONAVIRUS: IN CAMPANIA È VIETATO FARE JOGGING E PASSEGGIARE SOTTO CASA

Considero gravissimo il messaggio proveniente dal Ministero dell’Interno, relativo alla possibilità di fare jogging e di passeggiare sotto casa. Si trasmette irresponsabilmente l’idea che l’epidemia è ormai alle nostre spalle. Si ignora tra l’altro, che vi sono realtà del Paese dove sta arrivando solo ora l’ondata più forte di contagio.

Si rischia, per una settimana di rilassamento anticipato, di provocare una impennata del contagio.

vincenzo-de-luca-ministero

Ribadisco che in Campania rimane in vigore l’ordinanza regionale, derivata da motivi di tutela sanitaria, la cui competenza è esclusivamente regionale.

View this post on Instagram

🔴 #CORONAVIRUS, AGGIORNAMENTO DELL'UNITA' DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Tra le 22 e le 23.59 di ieri (dopo la comunicazione l’ultimo aggiornamento della giornata) sono pervenuti all’Unità di crisi della Regione Campania i dati dell'Asl Caserta presidi di Aversa e Marcianise; Ospedale Sant'Anna di Caserta; Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno per un totale di 241 tamponi e 25 positivi. Sulla base di questi ulteriori aggiornamenti risultano: – Totale positivi: 2.092 – Totale tamponi: 14.403 – Totale deceduti: 133 – Totale guariti: 88 (di cui 20 totalmente guariti e 68 clinicamente guariti) Il riparto per provincia: – Provincia di Napoli: 1053 (di cui 421 Napoli Città e 632 Napoli provincia) – Provincia di Salerno: 341 – Provincia di Avellino: 226 – Provincia di Caserta: 221 – Provincia di Benevento: 76 – Altri in fase di verifica Asl: 175

A post shared by Vincenzo De Luca (@vincenzodeluca) on

Si ribadisce che è assolutamente vietato uscire a passeggio o andare a fare jogging.”

Tuttavia, c’è da precisare, che nella circolare del Viminale non è consentito fare jogging, come riporta il testo sopra si dà il via libera solo a brevi passeggiate riservate a chi ne avesse più bisogno, che non vanno intese come sostitute di attività sportive. Vincenzo De Luca potrebbe aver presto una vista sulle misure per lo jogging?

INPS richiede indietro i bonus di 600 euro pagati nel 2020, chi deve restituirlo

INPS richiede indietro i bonus di 600 euro pagati nel 2020, chi deve restituirlo

Tragedia a Padova: sale al terzo piano di un albergo abbandonato e si toglie la vita davanti agli occhi della mamma. I motivi dietro al gesto

Tragedia a Padova: sale al terzo piano di un albergo abbandonato e si toglie la vita davanti agli occhi della mamma. I motivi dietro al gesto

Morte Viviana e Gioele, la denuncia: "Ci fanno visionare i corpi, ma con una richiesta illogica"

Morte Viviana e Gioele, la denuncia: "Ci fanno visionare i corpi, ma con una richiesta illogica"

Mondo della musica italiana a lutto: il Coronavirus lo ha portato via a 72 anni

Mondo della musica italiana a lutto: il Coronavirus lo ha portato via a 72 anni

Bonus Inps asili nido 2021: fino a 3 mila euro. A chi spetta e come fare domanda

Bonus Inps asili nido 2021: fino a 3 mila euro. A chi spetta e come fare domanda

Dramma nel milanese: Andrea muore a 23 anni

Dramma nel milanese: Andrea muore a 23 anni

Teenager vuole il seno più grosso: tutti dovrebbero vederla dopo l'intervento

Teenager vuole il seno più grosso: tutti dovrebbero vederla dopo l'intervento