Volpino da 3 anni aspetta che il padrone esca dall’ospedale ma è morto

Come Hachiko, storia strappalacrime dalla Sicilia

Home > Attualità > Volpino da 3 anni aspetta che il padrone esca dall’ospedale ma è morto

Da Mazzarino, comune della provincia di Caltanissetta, in Sicilia, una storia strappalacrime che dimostra quanto possa essere grande e indeterminato l’amore di un cane nei confronti del suo amico a due zampe.

Volpino da 3 anni aspetta che il padrone esca dall'ospedale ma è morto

Un volpino da quasi tre anni attende di vedere uscire il suo padrone da una porta dell’ospedale della cittadina. L’animale, con sguardo triste, aspetta l’uomo, scodinzolando. Ma non succederà mai perché il suo proprietario è morto.

Questa vicenda non può non ricordare la storia di Hachiko, l’Akita Hinu che, negli anni 30, ha atteso per dieci anni il ritorno del suo padrone, fino alla sua morte.

Volpino da 3 anni aspetta che il padrone esca dall'ospedale ma è morto

Come raccontato da La Sicilia, nell’estate del 2016 il padrone del volpino è stato colto da un malore. Soccorso dall’ambulanza, l’uomo è stato portato in ospedale e il cane lo ha seguito fino a lì, vedendolo entrare, disteso su una barella, da una porta.

Oggi quel volpino, che non si vuole rassegnare alla speranza di rivedere il suo padrone, è stato adottato dagli operatori del 118 che lo hanno chiamato Stefano, come il nome dell’ospedale Santo Stefano.

Volpino da 3 anni aspetta che il padrone esca dall'ospedale ma è morto

Il cane è diffidente nei confronti degli altri ma non gli mancano mai cibo e acqua. Un paramedico ha anche costruito una cuccia ma Stefano preferisce dormire in uno spazio minuscolo accanto alle ambulanze o nel giardino dell’ospedale nelle giornate più calde. Il suo sguardo, però, è sempre rivolto a quella porta…

Il padrone era un uomo originario di Barrafranca che viveva a Mazzarino ed è morto a causa di un’insufficienza cardiaca.