Vuoi diventare influencer? Ecco il nuovo corso di laurea

Vuoi diventare influencer? Nessun problema, l'università e-Campus lancia un nuovo corso di laurea triennale per diventare proprio come Chiara Ferragni.

Vuoi diventare influencer? Nessun problema, l’università e-Campus lancia un nuovo corso di laurea triennale nella facoltà di Scienze della Comunicazione per diventare proprio come Chiara Ferragni.

Ecco tutto quello che devi sapere.

Andando sul sito web dell’università si legge:

“Il nuovo percorso Influencer del corso di laurea in Scienze della Comunicazione fornisce le competenze e gli strumenti necessari per affrontare adeguatamente quello che potremmo definire il nuovo marketing, quello social, “influenzale”, che sta progressivamente scalzando il marketing tradizionale. La figura dell’influencer, pur non risultando una professione attualmente regolamentata, è sempre più richiesta da aziende, marchi commerciali e agenzie pubblicitarie, proprio per la capacità di veicolare messaggi al proprio pubblico che la riconosce come “opinion leader” credibile e affidabile”.

Poi vengono illustrati tutti gli obbiettivi del corso di laurea in Influencer. Sul sito spiega che questo corso di laurea ha come obbiettivo di preparare chiunque si iscriva ad essere in grado di esercitare in maniera professionale la propria attività “svincolandosi da quella mancanza di rigore e dall’utilizzo di cattive pratiche che penalizzano chi aspira al ruolo di influencer ma non ha un’adeguata preparazione per avvicinarsi con competenza a questo settore”.

Viene illustrato anche il piano di studi, i vari esami e CFU. Questo percorso di studi si suddivide in tre anni, nel primo si affrontano temi trasversali come semiotica e filosofia dei linguaggi, estetica della comunicazione, informatica, tecnica, storia, e linguaggio dei mezzi audiovisivi.

Nel secondo anno invece, si scende più nel dettaglio di alcune discipline come ad esempio psicologia e sociologia della moda “ampliando le conoscenze dello studente nell’ambito della comunicazione grazie a discipline come il diritto
dell’informazione e della comunicazione o la sociologia della comunicazione e dell’informazione”.

L’ultimo hanno invece si conclude con tirocini formativi e di orientamento. Insomma, l’università e-Campus propone di aiutare i suoi studenti in una specie di web star. Questa notizia sta facendo molto discutere sui social e in molti non sono d’accordo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Daniele Mondello e le immagini del corpo senza vita di Viviana Parisi: "Solo fatti"

Daniele Mondello e le immagini del corpo senza vita di Viviana Parisi: "Solo fatti"

Andrea Campana morto in un incidente in scooter: la sua compagna decide di sposarlo durante il funerale

Andrea Campana morto in un incidente in scooter: la sua compagna decide di sposarlo durante il funerale

Chi l'ha visto: la frase intercettata tra Anna Corona, la madre e la figlia Jessica

Chi l'ha visto: la frase intercettata tra Anna Corona, la madre e la figlia Jessica

Bimbo precipitato dal balcone a Napoli, la famiglia non sapeva dei problemi psichici del domestico

Bimbo precipitato dal balcone a Napoli, la famiglia non sapeva dei problemi psichici del domestico

Fuga di gas scoperta grazie al bimbo: non riusciva a dormire

Fuga di gas scoperta grazie al bimbo: non riusciva a dormire