Yasmine Bleeth

Yasmine Bleeth, l'attrice sexy della serie "Baywatch", adesso ha 49 anni ed irriconoscibile. Ecco com'è diventata

Home > Attualità > Yasmine Bleeth

Sicuramente ti ricordi la serie televisiva di successo “Baywatch” (Guardians of the Bay) con protagonista una squadra di osservatori della spiaggia che ha affascinato milioni di persone. L’attrice Yasmine Bleeth ha partecipato al cast in rappresentanza di Caroline Holden, un’attraente bagnina che ha suscitato passioni con la sua figura statuaria, i suoi occhi e i suoi lunghi capelli.

Negli anni ’90, Yasmine insieme alle sue partner Pamela Anderson e Carmen Electra erano ammirate in tutto il mondo per il loro ruolo nella serie, che offriva agli spettatori uno stereotipo perfetto di bagnini sulla spiaggia. Durante le tre stagioni della serie, Yasmine ha interpretato il personaggio di Caroline Holden, uno degli acquisti più acclamati della serie, è stata una delle donne più amate e ambite per la sua bellezza. La rivista People in un’edizione del 1995 includeva Yasmine tra le persone più belle del mondo.

Ma il successo ha portato conseguenze negative per la vita complicata dell’attrice, è stata portata via dalle dipendenze e dagli eccessi che hanno colpito la sua salute e le sue prestazioni professionali. Yasmine è stata licenziata dalla serie, le sue condizioni le hanno impedito di soddisfare le aspettative delle registrazioni. Nel bel mezzo della crisi, ha deciso di entrare volontariamente in un centro di disintossicazione per recuperare, tuttavia, non ha ottenuto i risultati attesi. Recentemente sono venute alla luce immagini che mostrano il deterioramento fisico dell’attrice che sembra irriconoscibile. Puoi vedere come a 49 anni sembra completamente un’ altra persona.

Gli effetti delle sue dipendenze si sono riflessi nel suo comportamento e nell’aspetto fisico, passando dall’essere una delle figure più desiderabili nel mondo dell’intrattenimento, ad essere sconosciuta al pubblico.

La maggior parte dei suoi seguaci sono rimasti  costernati nel vedere l’attrice senza essere in grado di riconoscerla.

 

In un’intervista, Yasmine ha detto che una delle sostanze che consumava abitualmente era diventata la sua compagna e la sua migliore amica.

Per anni, l’attrice ha abbandonato la sua carriera professionale ed è rimasta ritirata dai media. Nonostante ciò, i paparazzi l’hanno identificata filtrando le immagini di Yasmine che hanno dato molto di cui parlare.

Yasmine ha rinunciato all’opportunità di continuare a raccogliere successo nella sua carriera di attrice e per molte le cause sono davvero deplorevoli.

In realtà, non è realmente messa male ai suoi 49 anni, ma le aspettative dei suoi fan erano molto alte data la sua notevole bellezza da giovanissima.