Castagne: come fare scrub e crema idratante per il volto

Vi piace mangiare le castagne? Sappiate che sono utili anche per la pelle del volto, delle mani e per i capelli!

Home > Bellezza > Castagne: come fare scrub e crema idratante per il volto

L’autunno coincide con la maturazione di uno dei frutti più buoni di sempre, ovvero le castagne. Basta accendere il fuoco, mettere le castagne in padella, aprire il vino novello ed entrare nel pieno dello spirito autunnale. Ma siamo sicuri che le castagne siano buone solo da mangiare, o nascondono degli effetti anche per la pelle? Vi parleremo di come realizzare la crema idratante, crema anti-age, uno scrub e di un trattamento per capelli spenti grazie a questo favoloso ingrediente.

castagne-benefici

Le loro proprietà spaziano dalla Vitamina C, fino ai sali minerali necessari per la salute del nostro organismo, come il potassio, il calcio, lo zolfo, il magnesio, il cloro, il ferro. Inoltre, ha una potente aggiunta di acido folico e antiossidanti. Quest’ultimi sono in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi.

Un altro aspetto interessante dei prodotti a base di castagne è che si rivelano dei potenti rimedi naturali anti-age. Vuoi combattere le rughe e prevenire la loro formazione? Ti sveleremo la ricetta perfetta.

castagno

Il frutto autunnale per eccellenza è ricco di proprietà astringenti: se soffri di pelle grassa o hai problemi con l’acne e i brufoli, potrai utilizzare la crema idratante base di castagna, in modo tale da regolare la produzione di sebo in eccesso.

Per realizzare la maschera di castagne, dovrete lascia bollire i frutti. Dopodiché, quando saranno morbide, potrete estrarre la polpa e schiacciarla. Mescolatela in una ciotola con il miele e l’olio di mandorle dolci. Applicatela al volto per una decina di minuti: avrete una pelle molto morbida, luminosa e contrasterete le rughe.

Lo scrub, che è perfetto per esfoliare la pelle del volto ed eliminare le tossine, si prepara con la farina di castagne. La vostra pelle risulta spenta e un po’ grigia? Non preoccupatevi: questo scrub è ottimo per rivitalizzarla. Mettete qualche cucchiaio di farina nella ciotola, aggiungete il miele o 20 gocce di olio di mandorle dolci, e potrete eliminare tutte le cellule morte.

castagne-scrub

Ma i benefici delle castagne non si fermano al volto: anche le mani e i capelli possono beneficiarne. Se avete le mani screpolate – molto comune in inverno – potete creare una lozione super idratante. Frullate le castagne bollite con un cucchiaino di miele e un po’ di succo di limone fresco. Lasciate agire il composto sulle mani, indossando dei guanti, per almeno un’ora.

L’ultimo rimedio che vi proporremo è davvero interessante e riguarda i capelli. Li avete spenti e secchi per colpa del sale marino e del sole? Prima di fare lo shampoo, fate un impacco alla castagna, usufruendo della sua polpa, di olio essenziale e di yogurt bianco. Il risultato è garantito! Vi invitiamo anche a leggere tutti i benefici delle castagne.