Come dare lo smalto in modo perfetto

Ecco i passaggi per stendere lo smalto perfettamente e farlo durare più a lungo.

Home > Bellezza > Come dare lo smalto in modo perfetto

Possiamo dare lo smalto sulle unghie in modo perfetto anche a casa, seguendo questi semplici passaggi.

Smalto da favola: cosa fare prima dell’applicazione

smalto-come -si-stende

Se le nostre unghie sono belle e in salute, diamo la forma che più ci piace con la lima. Attenzione a non esagerare. Come ci insegnano le esperte estetiste, la lima si passa dolcemente sull’unghia, muovendola in un verso solo.

Evitiamo, quindi, di sfregare avanti e indietro la lima sulle unghie, altrimenti finiremo per spezzare queste ultime. La seconda cosa da fare è ammorbidire la pelle delle dita.  Massaggiamo le cuticole con dell’olio per qualche minuto e lasciamo in posa ad agire.

Poi, con un dischetto di cotone imbevuto di acetone eliminare l’olio in eccesso.

Primo step

Procediamo adesso con l’applicazione dello smalto sulle unghie. Appoggiare la mano su una superficie piana, in modo da tenere ben ferme e distese le mani e illuminare queste ultime con una lampada da tavolo.

Si applica prima lo smalto base, che serve a proteggere l’unghia e a far durare di più la manicure. Usa una  base trasparente se stenderai dopo uno smalto colorato oppure una base un rosata, se applicherai, invece, lo smalto nude.

L’errore da non commettere è applicare uno strato di smalto troppo alto perché altrimenti potrebbe sfaldarsi molto più facilmente. Invece, applichiamo prima uno strato sottilissimo di smalto, lasciare asciugare qualche minuto e dare la seconda passata di colore.

Con quest’ultima copriremo le zone sull’unghia che con la prima passata erano rimaste senza colore.

Secondo step

smalto

Dopo aver lasciato asciugare per bene lo smalto sulle unghie, applicare il top coat, per rendere lo smalto brillante e farlo durare di più. Un trucco è quello di stendere il top coat ogni paio di giorni, in modo da fare durare lo smalto a lungo.

Stendere il top coat soprattutto sui bordi esterni delle unghie, i punti dove lo smalto si rovina prima.