Come eliminare il grasso sotto le ascelle

Come eliminare il grasso sotto le ascelle

Tanti consigli per eliminare il grasso sotto le ascelle

Come eliminare il grasso sotto le ascelle? Per avere braccia toniche, belle da mostrare quando arriverà la stagione calda e indosseremo minidress, canottiere e t-shirt a maniche corte, è ora di iniziare ad allenarsi fin da adesso. Ci sono dei trucchi e dei consigli da seguire sempre per poter tonificare anche questa parte del corpo che spesso dimentichiamo.

Allenamento quotidiano
Fonte Pixabay

Il grasso sotto le ascelle, purtroppo, è molto comune. Ce ne accorgiamo quando una mole di pelle che prima non c’era compare ai lati del reggiseno, tra il seno e il braccio. Non è facile tonificare questa parte del corpo.

Eppure esistono degli esercizi che possiamo sfruttare ogni giorno per rafforzare e tonificare anche i muscoli che si trovano in questa zona, spesso dimenticata. Nella routine di allenamento quotidiano ricordiamoci di inserirla.

Allenarsi in palestra o a casa
Fonte Pixabay

Come eliminare il grasso sotto le ascelle con il fitness

Se avete deciso di tonificare questa zona del corpo, alla vostra routine quotidiana dovete aggiungere più esercizi cardio ed esercizi assolutamente mirati su questi muscoli. Dovete concentrarvi in particolare su schiena e petto.

Per ridurre il grasso sotto le ascelle, provate questi esercizi, alternandoli a quelli che già fate per tonificare gambe, glutei, pettorali e addominali.

Come eliminare il grasso sotto le ascelle
Fonte Pixabay
  • Sdraiatevi per terra sulla schiena, sollevate le ginocchia sopra i fianchi per formare un angolo di 90 gradi. Tenete le ginocchia in alto e la schiena sul pavimento e fate un sollevamento pesi aprendo le braccia di lato con i palmi verso l’alto.
  • Pull up e trazioni sono gli esercizi migliori per ridurre il grasso sotto le ascelle. Sono molto noiosi, ma sono anche molto efficaci per tonificare braccia, petto e schiena.
  • Chest Press, ecco un altro esercizio con manubri leggeri da fare a terra con le ginocchia piegate. Spingete le mani verso il soffitto e poi riportatele a terra.
  • Sempre con i pesi in mano, fate un piccolo saltello.
  • Fate la posizione del cigno, per migliorare gli addominali e i muscoli alti della schiena.
  • Fare nuoto.
Fonte YouTube Diep Lan

Pronte per avere braccia toniche in men che non si dica?

Tiroide, 9 sintomi da non sottovalutare

Tiroide, 9 sintomi da non sottovalutare

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

Come ringiovanire di 20 anni

Come ringiovanire di 20 anni

Come si usa il pennello a ventaglio nel make up minerale?

Come si usa il pennello a ventaglio nel make up minerale?

La pausa pranzo? Quella beauty si fa al Blitz Facial Bar

La pausa pranzo? Quella beauty si fa al Blitz Facial Bar

15 rimedi naturali contro l'acidità di stomaco e il reflusso

15 rimedi naturali contro l'acidità di stomaco e il reflusso

Unghie incarnite: 6 rimedi naturali che funzionano davvero

Unghie incarnite: 6 rimedi naturali che funzionano davvero