Come lavare i capelli grassi

I consigli per gestire i capelli grassi e saltare qualche shampoo, evitando così di rovinarli

I capelli grassi sono causati da una produzione eccessiva di sebo, ma lavarli tutti i giorni è stressante, oltre che non indicato. Se anche voi siete afflitte dal problema e cercate delle soluzioni pratiche, nell’articolo di oggi vi proponiamo dei rimedi efficaci e qualche consiglio.

come-lavare-capelli-grassi

Capelli grassi: perché?

  1. I capelli grassi sono dovuti a una produzione eccessiva di sebo, causata da fattori genetici, ormonali, alimentari e ambientali
  2. Lavarli tutti i giorni è sconsigliato, poiché un lavaggio troppo frequente stimola le ghiandole sebacee
  3. Si dovrebbero evitare shampoo e prodotti aggressivi, perché possono peggiorare il problema
  4. Acqua e asciugacapelli a temperature elevate rendono il sebo più liquido, peggiorando il problema

Ecco qualche dritta per evitare il lavaggio quotidiano e mantenere i capelli grassi forti e sani:

Non bisogna esagerare con la spazzola

Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire? Meglio di no! Spazzolare troppo spesso e troppo a lungo i capelli può causare una produzione eccessiva di sebo.

come-lavare-capelli-grassi

Evitare di lavarli sempre la sera

Di notte la pelle produce più sebo, sarebbe quindi meglio lavare i capelli al mattino, in modo da liberare la cute dal sebo prodotto nelle ore notturne. Se la mattina però non si ha sempre tempo, meglio alternare la doccia serale a quella mattutina, quando si è meno di fretta.

Fare uno scrub al cuoio capelluto

Esattamente come il viso, anche il cuoio capelluto ha bisogno di essere esfoliato! Si eliminano le cellule morte dal cuoio capelluto, lasciandolo libero di respirare.

capelli-grassi-come-lavarli

Usare prodotti specifici

Bisogna sempre utilizzare prodotti specifici per il proprio tipo di capello. Una buona cosa per chi ha i capelli grassi è evitare i prodotti con i solfati, che possono peggiorare la situazione. Inoltre, sarebbe meglio alternare i prodotti, così da non abituare la pelle.