Come togliere il semipermanente

Come togliere il semipermanente? Ecco la nostra guida per non sbagliare un passo per potervi togliere lo smalto in tutta sicurezza

Home > Bellezza > Come togliere il semipermanente

Come togliere il semipermanente? Se siete andate dalle estetiste per poter mettere questo tipo di smalto, sappiate che dovrete trovare il modo più sicuro di togliervi lo smalto dalle vostre mani. Certo, potete tornare presso il salone dove lo avete applicato. Oppure fare in qualche altro modo.

semipermanente

La rimozione dello smalto gel semipermanente è davvero molto semplice, non è un’operazione che necessita di grandi pose. Si può fare sia presso il salone dell’estetista, ma anche a casa, senza per questo andare a rovinare le nostre unghie.

In realtà per rimuovere lo smalto semipermanente basta solo utilizzare un remover pensato appositamente per questo tipo di smalto. Bisogna avere attenzione, calma, non fare niente con la fretta o quando si è stanchi. Perché così faremmo solo danni.

Dobbiamo agire con delicatezza, usando gli strumenti giusti, senza andare troppo in profondità, perché altrimenti andremmo a rovinare le nostre mani e la nostra futura manicure.

Come togliere il semipermanente

Cosa serve per rimuovere lo smalto semipermanente

Preparate una lima per togliere lo smalto semipermanente, l’acetone, dischetti struccanti. E poi seguite i passaggi qui sotto descritti:

  • Limate la superficie delle unghie con delicatezza, ma con decisione. Dovete solo togliere il primo strato così l’acetone potrà agire.
  • Tagliate il dischetto struccante a metà e bagnatelo con il solvente, appoggiandolo poi sull’unghia e incartando con la stagnola.
  • Procedete per chiudere tutte quante le dita. E poi lasciate in posa per almeno 15 minuti.
  • Quando è trascorso un quarto d’ora, liberate le dita. Con un bastoncino togliete i residui di gel.
  • Con la lima di cartone, passate sopra la superficie dell’unghia.
  • Poi passate un olio rinforzante o uno smalto rinforzante.

A questo punto avete tolto tutto il vostro smalto semipermanente e sarete pronti per una nuova manicure. Ma mi raccomando, fate passare un po’ di tempo da un’applicazione all’altra per far “respirare” le vostre mani.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI