Disturbi alimentari l’elenco da conoscere

Qual è l'elenco dei disturbi alimentari più comuni in bambini e adolescenti?

Home > Bellezza > Disturbi alimentari l’elenco da conoscere

Disturbi alimentari elenco dei più comuni che possono colpire anche bambini e ragazzi. Purtroppo i più piccoli di casa non sono esenti da piccoli e grandi disturbi che, a lungo andare, possono essere potenzialmente pericolosi per la loro salute e la loro crescita. Conoscere i sintomi dei disturbi alimentari più comuni è fondamentale, per intervenire subito.

sintomi dei disturbi alimentari

Veronica Molla e Francesca Maisano, psicologhe dell’infanzia, insieme a Cuore Di Zuppa, un progetto integrato di educazione a sani stili di vita promosso dal Comune di Milano e co-finanziato ex lege 285/97, ci svelano quali sono i disturbi alimentari e come riconoscerli, come si caratterizzano, quali sono i sintomi più evidenti.

Anoressia Nervosa

E’ un disturbo dell’alimentazione che si caratterizza per la restrizione dell’apporto energetico relativo al bisogno, paura di aumentare di peso o di ingrassare, visione distorta del peso e del proprio corpo.

Bulimia Nervosa

E’ un disturbo dell’alimentazione che si caratterizza per grandi abbuffate ricorrenti, per sensazione di perdita di controllo sull’atto di mangiare, ma anche per meccanismi di compenso come uso di lassativi e diuretici, vomito indotto, troppo esercizio fisico.

Disturbo da alimentazione incontrollata o Binge Eating Disorder

Si caratterizza per presenza di crisi bulimiche senza ricorso a comportamenti di compenso.

Disturbi Alimentari Non Altrimenti Specificati (NAS)

A questi disturbi appartengono i pazienti che soffrono di un disturbo alimentare che però rimane senza diagnosi perché sintomi e criteri non soddisfano quelli della malattia.

Inappetenza

Si caratterizza per scarsa voglia di mangiare e volontà di mangiare solo pochi alimenti, solitamente carboidrati.

Disturbi alimentari

Fobia del cibo

Paura di deglutire il cibo con avversione ai cibi solidi o farinosi, per paura di rimanere soffocati o vomitare.

Alimentazione restrittiva

Scarso appetito e interesse per il cibo. Può essere associata a tristezza, ansia, ossessioni.

Sindrome da rifiuto pervasivo

Rifiuto di mangiare e bere, sintomo di un grande disagio emotivo.

Iperalimentazione compulsiva

Bambini che mangiano troppo e troppo spesso.

Potomania

Assunzione eccessiva di liquidi.

Pica

Ingestione di qualsiasi tipo di sostanza che non è cibo, comportamento tipico fino ai 10 mesi.

Ruminazione

Ripetuto rigurgito e rimasticazione di cibo.