Dormire con la coda: ecco perché non dovresti farlo

Ecco cosa rischi se non sciogli i capelli prima di andare a dormire.

Home > Bellezza > Dormire con la coda: ecco perché non dovresti farlo

È difficile tenere il passo con tutte le buone regole di bellezza. Tra togliersi il trucco prima di andare a dormire, esfoliare il viso una volta alla settimana, usare federe di seta al posto di quelle di cotone per la salute delle pelle, e così via, qualcosa ci può facilmente sfuggire, come fine per dormire con la coda di cavallo.

Però, questa dimenticanza può caro per la salute della nostra testa.

Perché ti dovresti ricordare di sciogliere i capelli prima di andare a letto

Indipendentemente dal tipo di capelli o dalla lunghezza, non dovresti mai dormire con la  coda di cavallo.

Se capita una volta ogni tanto va bene, ma se i capelli restano tirati indietro ogni sera per tanti mesi,  potrebbero  verificarsi delle problematiche serie, come l’alopecia da trazione.

Dormire con acconciature troppo strette sulla testa  può causare dunque la perdita di capelli e calvizie, stando a quanto ci dicono esperti e dermatologi.

Cos’è l’alopecia da trazione

Le acconciature che più comunemente causano l’alopecia da trazione sono code di cavallo strette, chignon o trecce molto strette, e comunque qualsiasi acconciatura  che mette sotto pressione la radice dei capelli.

Il rischio di alopecia da trazione è ulteriormente aumentato se queste acconciature sono combinate con varie sostanze chimiche utilizzate sui capelli.

Infatti, l’alopecia da trazione è una forma di alopecia conseguente a una tensione ripetitiva o prolungata sul follicolo del capello.

La perdita dei capelli si verificasoprattutto sulla zona  frontale o temporale, ma può verificarsi in qualsiasi punto del cuoi capelluto.

Quando i capelli restano a lungo in trazione, si crea un processo infiammatorio attorno al follicolo, che se si prolunga nel tempo,  i follicoli capillari  diventano più piccoli e diminuiscono in densità.

Fortunatamente, nei casi in cui il problema sia già comparso, quest’ultimo è completamente curabile.

Nella maggior parte dei casi, i capelli possono ricrescere, tuttavia, ci vorrà del tempo.

Nel frattempo, tieni sempre i capelli sciolti quando dormi, per evitare i rischi.