Make up anni Ottanta: come si fa

Ecco qualche suggerimento per replicare uno stile inconfodibile come il trucco anni Ottanta.

Home > Bellezza > Make up anni Ottanta: come si fa

Il make up anni Ottanta è decisamente vivace, super colorato e, se vogliamo, anche divertente. Se vi interessa sapere come realizzare un trucco di questo tipo, perché vi va di esaltare il vostro viso in modo eccentrico senza seguire troppo le tendenze del momento, ecco qualche consiglio.

I colori di una generazione

trucco-anni-ottanta

Negli anni Ottanta nasceva la  disco dance, i ragazzi e le ragazze andavano a ballare e a divertirsi, per cui il make up era soprattutto con texture brillanti, metallizzate ed eccentriche.

Colori accesi come il viola, giallo, arancio, oro, fuxia si combinano nel make up anni Ottanta, su occhi, viso e labbra. Anche l’azzurro, il rosa confetto, il verde acquamarina e il marrone scuro erano un must have per ottenere uno sguardo accattivante.

Come truccare gli occhi

Per replicare l’effetto del trucco anni Ottanta, puntiamo su ombretti opachi dalle tinte accese, da stendere secondo i criteri del colorblocking – ovvero i colori applicati a blocchi, senza creare una sfumatura.

Ci permette di non seguire le tradizionali regole del trucco, poiché possiamo applicare come preferiamo, senza troppe regole, ma a una condizione:  avere un po’ di equilibrio.

Infatti, se vogliamo truccarci in questo modo, invece che creare troppi accostamenti di colore sul viso, evidenziamo solo una zona per non esagerare.

Applicate anche tanto mascara nero oppure anch’esso colorato.  L’eye-liner, se lo preferite, va applicato in modo grafico in direzione delle tempie.

Come truccare il viso e le labbra

trucco-anni-otanta-come-si-fa

Per le labbra vanno benissimo i rossetti scuri o color candy e il fuxia.  Per quanto riguarda il viso, sono indispensabili il bronzer e il fard. Infatti, nel trucco anni Ottanta la pelle è truccata in modo da sembrare molto abbronzata, anche se poco naturale. Per cui applicare la terra un po’ più scura del vostro incarnato e il fard di una tonalità piuttosto accesa e in quantità abbondante sulle guance.

Per una buona riuscita del trucco anni 80, dobbiamo essere brave a creare i contrasti di colore, senza paura. Per cui,  truccate le labbra di arancione, ad esempio, e di un verde acido gli occhi. Con  il colore si gioca, senza rincorrere il coordinato in modo da essere particolari e con carattere.