Meghan Markle capelli

Meghan Markle, i trattamenti speciali che fa ai suoi capelli per mantenerli lisci e luminosi

Per avere una chioma liscissima e lucente Meghan Markle, la duchessa del Sussex sceglie speciali trattamenti alla cheratina. Ecco come agisce questo ingrediente.

La donna più famosa del momento, Meghan Markle, ha un rituale di haircare del quale non può fare a meno.

Avendo origini afro-americane, la duchessa del Sussex ha i capelli ricci naturali ma, nonostante ciò, oggi vanta una chioma liscia e setosa ogni volta che appare in pubblico. Il suo segreto?

Come rivela al tabloid People la sua ex parrucchiera Theoie Kakoulli del famoso Nicky Clarke Salon a Mayfair, Londra:

Meghan è venuta a trovarmi diverse volte richiedendo trattamenti a base di cheratina.

L’hairstylist fa sapere:

Per chi, come lei, ha folti capelli ricci naturali è ideale, perché elimina l’effetto crespo e rende la chioma più morbida, lucida e soprattutto gestibile.

Video credit @teleshowfama

A differenza delle stirature a crema che potrebbero creare irritazioni o allergie, si tratta di un prodotto abbastanza naturale, la cheratina è infatti presente naturalmente nella chioma. Come se non bastasse, è capace anche di riparare i capelli danneggiati, eliminando le doppie punte.

Insomma, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, Meghan Markle non si serve di nulla di super innovativo od oneroso per avere dei capelli tanto meravigliosi.

Certo è che Meghan non è la sola ad apprezzare i benefici beauty della cheratina: basta fare una rapida ricerca in Internet per rendersi conto che trattamenti del genere da prenotare in salone, oltre a prodotti di hair care a base di cheratina, sono più che mai popolari, specie tra le giovanissime.

Ma, esattamente, che cos’è la cheratina e come agisce sulla nostra capigliatura?

Come funziona un trattamento alla cheratina

Gli esperti ci dicono:

D’abitudine si lavano i capelli con uno shampoo che serve ad aprire leggermente le squame e far penetrare il prodotto; successivamente si applica un gel a base di cheratina e lo si lascia in posa una ventina di minuti. A questo punto si asciugano completamente i capelli con il phon e poi si usa la piastra fino a ottenere il grado di lisciatura desiderato, che varia molto da chioma a chioma.

Spiega Gianni Loda, direttore artistico Framesi

La cheratina è un vero e proprio “cemento” nel campo dell’hair care. Fissandosi intorno ai capelli, li mantiene in tensione e li riveste di un film lipidico protettivo. Sotto effetto del calore della piastra, inoltre, va eliminare ogni traccia di crespo, con effetto lisciante.

Foto: thedolzhairandart

Queste donne che hanno smesso di tingersi i capelli bianchi hanno molto da insegnarci

Detox dopo Natale, come ritrovare la bellezza perduta

Mente sulla sua età

Crioterapia estetica, costi e controindicazioni

Tiroide, 9 sintomi da non sottovalutare

assomigliare a Kylie Jenner

Come allenare e rinforzare il muscolo della serenità