Oli essenziali: a cosa servono e su cosa agisce ogni essenza

Le fragranze del benessere stimolano l'organismo per alleviare i fastidi fisici e non solo.

Home > Bellezza > Oli essenziali: a cosa servono e su cosa agisce ogni essenza

L’uso degli oli essenziali rientra nella sfera dell’aromaterapia, che nota per dare benefici al nostro corpo e mente. Gli oli essenziali possono, infatti, alleviare molti disturbi fisici e psicologici. Ecco gli oli essenziali a cosa servono e come agiscono le varie essenze.

A cosa servono gli oli essenziali

Gli oli essenziali si usano per  alleviare lo stress, l’ansia e anche la depressione. Queste essenze naturali influiscono anche contro il mal di testa ed emicranie, disturbi del sonno e insonnia, infiammazioni e infezioni batteriche. Inoltre, gli oli essenziali si usano come repellenti naturali per insetti, nella preparazione di cosmetici fatti in casa e profumatori per ambienti.

Come si utilizzano

Gli oli essenziali sono estratti dalle piante, delle quali si conservano i benefici e il profumo. Gli oli essenziali possono essere inalati oppure diluiti in cosmetici fai da te (creme, bagnoschiuma) e strofinati sulla pelle.

A cosa servono le varie essenze

oli-essenziali

Gli oli essenziali agiscono su vari aspetti,scopriamone alcuni:

  • Menta piperita: olio usato per aumentare l’energia e aiutare con la digestione.
  • Lavanda: olio usato per alleviare lo stress e dormire meglio.
  • Sandalo: olio usato per calmare i nervi e aiutare a concentrarsi.
  • Bergamotto: olio usato per ridurre lo stress e migliorare le condizioni della pelle come l’eczema.
  • Rosa: olio usato per migliorare l’umore e ridurre l’ansia.
  • Camomilla: olio usato per migliorare l’umore e il relax.
  • Ylang-Ylang: olio usato per trattare il mal di testa o la nausea.
  • Tea Tree: olio usato per combattere le infezioni e rinforzare il sistema immunitario.
  • Jasmine: olio usato per contrastare la depressione e aumentare la libido.
  • Limone: olio utilizzato per aiutare la digestione, l’umore e diminuire  il mal di testa.