Pulizia del viso fai da te: gli step

Ecco come pulire il nostro viso a casa, senza irritare la pelle.

Home > Bellezza > Pulizia del viso fai da te: gli step

La pulizia del viso è veramente molto importante per mantenere la pelle bella, sana e distesa. Concedetevi una serata di tranquillità, per poter eseguire una pulizia del viso fai da te, quando non avete la possibilità di andare dalla vostra estetista di fiducia.

Ecco come pulire a fondo il viso, senza irritare la pelle.

Gli step per pulire il viso quando siamo a casa

pulizia-viso-fai-da-te

A seconda del nostro tipo di pelle – mista, grassa o secca –  dovremo utilizzare prodotti specifici, in modo da massimizzare i benefici del prodotto sull’epidermide. Dopodichè possiamo cominciare a detergere il viso in questo modo.

1 Struccare il viso

Sul nostro viso non dovremo lasciare alcuna traccia di trucco, quindi, rimuovere il make-up delicatamente, con un latte detergente di qualità.

2 Procedere con il bagno di vapore

Facciamo bollire dell’acqua in una pentola, dopodiché toglierla dal fuoco e posizionare il capo in modo da farvi raggiungere dal vapore.

Quest’ultimo servirà ad aprire i pori della pelle. Stare in posa per circa dieci minuti, poi tamponare il viso con un asciugamano morbido, come quelli in microfibra.

3 Scrub

pulizia-viso

Per esfoliare il viso, in modo da eliminare le cellule morte, procedere con uno scrub, adatto al vostro tipo di pelle. Massaggiare il viso per un paio di minuti e, infine, risciacquare.

Per lenire gli eventuali rossori sulla pelle, passare un batuffolo di cotone imbevuto con un po’ di olio di tea tree.

4 Maschera per il viso e/o tonico

Alla fine, possiamo richiudere i pori con una maschera viso astringente e purificante, con proprietà nutritive ed emollienti oppure applicare un tonico.

Se la pelle è grassa, applica una maschera anche sebo-assorbente  – fino a un massimo di tre volte a settimana. Completare con una crema idratante, per idratare bene la pelle.