Scrub naturale viso: per illuminare la pelle

Ecco per voi tre ricette da provare a casa.

Home > Bellezza > Scrub naturale viso: per illuminare la pelle

Gli scrub un prodotto di bellezza fai date molto facile da realizzare e sono molto efficaci per il viso. Ecco per voi tre ricette da provare di scrub naturale viso, per daee luminosità al volto durante quest’inverno.

1. Scrub allo zucchero, per la pelle secca

Mondo Creativo

La trama fine dello zucchero è naturalmente esfoliante, senza intasare i pori, e idrata la pelle anche le più sensibili.

Inoltre, esfoliare con uno scrub allo zucchero aiuterà a rimuovere le cellule morte, aumenta la circolazione sanguigna e previene i segni dell’invecchiamento. Gli ingredienti da mescolare sono:

  • 1 tazza di zucchero
  • 2 cucchiai di miele caldo
  • 1/2 tazza di olio di mandorle dolci

2. Combatti la pelle grassa con bicarbonato di sodio

Con la sua consistenza super fine, il bicarbonato di sodio agisce delicatamemete su  tutti i tipi di pelle. L’ingrediente assorbe anche l’olio della pelle in eccesso e bilancia il livello del pH , quindi è particolarmente utile per la pelle grassa.

Gli ingredienti per questo scrub sono:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di olio o sapone di Castiglia
  • 2-3 gocce di olio essenziale di lavanda (opzionale)

In una piccola ciotola, mescolare il sapone di Castiglia e il bicarbonato di sodio. La miscela potrebbe gonfiarsi un po’. Continua a mescolare fino a che diventa una crema liscia. Aggiungi l’olio essenziale di lavanda, se lo gradisci.

3. Scrub allo yogurt per contrastare l’acne

L’acido lattico dello yogurt dissolve la pelle morta mentre i probiotici combattono l’acne. Aggiungi il sale Epsom per esfoliare e l’olio d’oliva per idratare. Gli ingredienti per questo scrub sono:

  • 1 tazza di sale Epsom
  • 1/2 tazza di yogurt greco
  • 1/4 di tazza di olio d’oliva

Unire gli ingredienti in una piccola ciotola e mescolare. Con le mani, tampona la miscela sul viso, che dovrai coprire con un fazzoletto di cotone.

Resta così in posa per  20 fino a massimo 60 minuti e risciacquare con acqua calda.