kim-lato-b

Sogni di avere il lato B come Kim Kardashian? Ora puoi averlo

Il lato B di Kim Kardashian può essere tuo con i pantaloni in silicone The Bum

Neanche il tempo di metterli in commercio e i pantaloni in silicone The Bum sono diventati un must per tutte le donne che hanno da sempre desiderato un lato b come quello di Kim Kardashian. E se la moglie di Kanye West ha ricorso alla chirurgia per avere quel sedere che in molte sognano, noi non dovremo fare lo stesso per ottenerlo grazie alla nuova trovata di questi giovani designer.

Visualizza questo post su Instagram

 

NoW aNYonE cAn bE a KaRdASHiAN! — Happy to present our wearable bum today at NeW yOrK FaShIOn WeEk with @beate.karlsson

Un post condiviso da ida-simon (@1da_sim0n) in data:


Il fisico a clessidra si sa, è il sogno di molte donne e anche di molti uomini e negli anni Kim Kardashian e il suo prosperoso corpo è stato un vero e proprio modello ispiratore. Ma da oggi si possono mettere da parte chirurgia e allenamenti faticosi perché è stato prodotto The bum, il pantalone in silicone che consente di avere un lato B piuttosto generoso.

Il trio di designer scandinavi composto da Ida Jonsson, Simon Saarinen e lo stilista Beate Karlsson, ha deciso di realizzare un indumento che è già diventato un cult. Il nome è The Bum e si tratta di un paio di pantaloncini da motociclista in silicone color carne che fanno letteralmente lievitare il fondoschiena di pochissimi secondi, rendendolo praticamente identico a quello di Kim.

I creatori di questo prodotto si sono ispirati proprio all’influencer e dopo aver studiato a fondo il suo lato B hanno creato un prodotto che si avvicinasse il più possibile o meglio, che permettesse a chiunque di avere un sedere invidiabile proprio come quello della Kardashian. Un’idea geniale che sta già spopolando sul web e promette un boom di acquisti da parte di tutte le donne che hanno sempre sognato il fondoschiena come quello di Kim. Ma questi pantaloncini saranno comodi?

Guardando bene le prime immagini del The Bum, il prodotto non sembra essere piuttosto comodo anzi, da l’idea che la loro rigidità possa creare qualche problemino se indossati per una lunga giornata o in determinate occasioni. Questo problema però sembra riguardare solo i primissimi modelli di pantaloncini realizzati esclusivamente in silicone, poiché la versione definitiva dovrebbe risultare decisamente più pratica e comoda grazie a un perfetto mix di silicone, spandex e microfibra. E voi, siete curiose di provarli?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

GET THE BOUNCY BOOTY YOU DESERVE @beate.karlsson @simon.saarinen @1daj0nsson

Un post condiviso da ida-simon (@1da_sim0n) in data:

Meghan Markle, extension o capelli naturali? Ecco cosa dicono gli esperti

Sapore di cipolla in bocca? Ecco come eliminarlo

Come preparare il collagene in casa

Hair Style&Care: Acconciature da Sposa (Parte 1)

4 motivi per cominciare ad usare il tea tree oil sui nostri capelli

Balsamo e maschera insieme si possono usare?

Come rimuovere il nero da sotto le unghie