esercizi-di-coppia

Allenamento di coppia: quali esercizi fare e perché funzionano

Fare fitness insieme è più divertente, proviamoci!

L’allenamento di coppia è un ottimo modo per rendere ancora più efficaci alcuni esercizi, perché ci si aiuta reciprocamente,  per rafforzare i legami con il partner o l’amica con cui facciamo che si allenano con noi.

Perché fa bene l’allenamento di coppia

esercizi-insieme

L’allenamento di coppia ci consente di potenziare l’efficacia degli esercizi, come per esempio quelli di stretching. Con un aiuto, possiamo allungare ancora di più i muscoli delle nostre gambe e resistere nella posizione al massimo, più a lungo.

Inoltre, sono molti i benefici in termini relazionali. Stare insieme durante l’allenamento ci consente di condividere e fortificare i rapporti con l’altra persona. Se ci alleniamo con il nostro partner, ciò sarà il modo migliore per trascorrere del tempo insieme e praticare qualcosa di importante per sé stessi.

Se siamo un po’ pigre, organizzare un allenamento da fare insieme può accrescere la nostra motivazione. L’allenamento di coppia si può fare anche con una nostra amica e possiamo decidere insieme a lei obiettivi ben precisi da perseguire insieme .

Gli esercizi da fare in coppia

esercizi-coppia-fitness

Ecco di seguito alcuni esercizi piuttosto semplici che si possono eseguire in coppia. Se non siete allenate o se non avete mai fatto allenamento di coppia, chiedete prima consiglio al vostro personal trainer, per non rischiare di farvi male.

1 – Flessioni

Le flessioni si fanno in coppia così: stendetevi per terra a pancia in giù. Il partner dovrà fare lo stesso ma sopra di noi, tenendo le braccia incrociate all’altezza della nostra nuca.  Fare le  flessioni uno sull’altro, fino a quante ne riuscite a fare e scambiare la posizione per riposare.

2 La carriola

esercizi-di-coppia

Si chiama anche passeggiata sulle braccia. Questo esercizio serve a rinforzare proprio i muscoli delle braccia. L’esercizio si esegue in questo modo: stendersi a terra con la pancia in giù. Il partner prende le nostre gambe tirandole in sù e stringendole sulle sue anche.

In questa posizione si comincia con la passeggiata  in avanti solo sulle braccia. Con questo allenamento si rafforzano bicipite, tricipite e pettorali.

3- Squat

E’ un esercizio facile da fare: mettersi in piedi uno di fronte all’altra ed eseguire uno squat verso il basso, tenendo le mani con le braccia incrociate.  Questo esercizio è utili per la tonificazione di gambe e glutei.

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

Si sveglia una mattina con mezzo volto paralizzato, adesso avverte mamme e casalinghe

Si sveglia una mattina con mezzo volto paralizzato, adesso avverte mamme e casalinghe

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Succo di limone: i benefici

Succo di limone: i benefici

Cosa succede se si mangia formaggio ammuffito

Cosa succede se si mangia formaggio ammuffito