Aneto proprietà curative e beauty

Una spezia orientale che oltre a insaporire i cibi, aiuta il nostro benessere. Ecco le proprietà dell'aneto.

Home > Benessere > Aneto proprietà curative e beauty

L’aneto è una spezia ricavata dall’’Anethum graveolens, una pianta simile al finocchio selvatico. Le foglie di questa pianta vengono usate fin dall’antichità per le sue proprietà curative ed estetiche. Scopriamo di più su questa spezia molto particolare.

I benefici curativi dell’aneto

L’aneto, come ci dicono gli esperti, è fonte di vitamine, fibre e sali minerali ed è annoverata per essere utile soprattutto per l’intestino. Questa pianta si usa in caso di problemi di digestione, dolori allo stomaco e meteorismo.

Infatti, con i semi di aneto si ricava un liquore, che, se bevuto a fine pasto, favorisce la digestione. Sempre in collegamento all’apparato digestivo, l’aneto è efficace anche contro l’alitosi.

I benefici estetici

unghie-deboli-alimentazione

 

L’aneto è un diuretico naturale e quindi utile per contrastare la cellulite e la ritenzione idrica. Possiamo, ad esempio, bere una la tisana all’aneto, una bevanda detox che serve a depurare il nostro organismo.

L’aneto è ottimo anche per contrastare il gonfiore addominale e dunque ad avere la pancia piatta. Non solo. L’aneto è utile anche alle unghie. Grazie alle vitamine presenti al suo interno, la pianta rafforza le unghie.

cellulite-esercizi

Queste ultime, essendo così più resistenti, non si sfaldano.  Solitamente il rimedio è attraverso un impacco a base di semi di aneto.

Gli effetti negativi dell’aneto

aneto-benefici-pianta

Come tutti i rimedi naturali, anche l’aneto ha delle controindicazioni . Prima di provare una tisana all’aneto, la cosa migliore è consultare il nostro medico in caso di dubbi su possibili intolleranze e allergie.

Anche un uso esagerato dell’aneto non è consigliabile. Le donne in gravidanza o che allattano dovrebbero proprio evitarlo. Per tranquillità, chiedere sempre al vostro medico di fiducia.