Cambiamenti del corpo da non sottovalutare

Cambiamenti del corpo da non sottovalutare. La nuova stagione porta inevitabili cambiamenti al nostro corpo ma quando dovremmo stare più attenti? Ecco 8 segnali

Home > Benessere > Cambiamenti del corpo da non sottovalutare

Il cambio di stagione ha diversi effetti sul nostro organismo, ma ci sono dei cambiamenti del corpo da non sottovalutare poiché possono essere sintomi di un problema più serio o di una malattia. Vale la pena quindi conoscere questi segnali per essere in grado di notare tempestivamente se c’è qualcosa di sbagliato in noi, in modo da poter chiamare immediatamente uno specialista.

Oggi vi elenchiamo quali sono i cambiamenti del corpo da non sottovalutare mai e a cui prestare maggiore  attenzione:

1. Labbra secche o screpolate

labbra-secche

La desquamazione della pelle può essere segno di un’allergia. Presta molta attenzione ai cosmetici che usi, e in generale ai prodotti dell’igiene orale, al cibo che mangi, ai medicinali che usi. Le crepe negli angoli della bocca indicano una mancanza di vitamina A, B ed E. Se concorrono anche problemi al sistema digestivo, secchezza agli occhi e alla bocca è meglio chiamare un medico, sono sintomi della Sindrome di Sjögren

2. Perdita di sopracciglia

perdita-sopracciglia

Le sopracciglia spesse non sono solo la moda del momento ma anche sintomo di buona salute. La perdita di qualche pelo ogni tanto non è indicativo, ma se cominciate a vedere dei buchi o una completa scomparsa fareste bene a chiamare un medico. Può essere collegato ad un livello eccessivo di attività tiroidea

3. Distrofia delle unghie

distrofia-unghie

Sappiamo tutti come appaiono delle unghie sane, un cambiamento nel loro colore o nella struttura è un segnale allarmante. Le unghie sottili e pallide possono essere un segno di anemia mentre l’ingiallimento può indicare disturbo del tratto gastrico o del fegato, ma anche un’infezione fungina. Macchie e strisce bianche indicano una mancanza di zinco, rame e iodio, ma anche di vitamine.

4. Labbra pallide con contorno luminoso

labbra-luminose

Ci possono essere diverse varianti. Se il bordo rosso del labbro inferiore diventa gonfio e compaiono piccole bolle è probabile che tu sia estremamente sensibile ai raggi ultravioletti. La soluzione è diminuire l’esposizione al sole e prevenirla con cosmetici con protezione sociali

5. Viso rosso

viso-rosso

Escludendo i fattori naturali, nelle donne dopo i 40 anni può essere spia che i livelli ormonali stanno diminuendo ed entra in gioco la menopausa. Un arrossamento parziale con vertigini annesse può indicare  sbalzi di pressione che possono essere tranquillamente risolti con dei farmaci

6. Talloni secchi

talloni-secchi

La secchezza è sintomo di mancanza di vitamina A ed E. Se nonostante integratori e creme il disturbo non passa può essere legato ad un problema endocrino.

7. Mani e pelle secca

mani-secche

Sono tipiche della stagione fredda, ed è utile usare una crema idratante. Se queste non aiutano potrebbero essere sintomo di diabete e ipotiroidismo

8. Perdita di capelli

perdita-capelli

In media una persona perde 100 capelli al giorno, tuttavia se hai notato una perdita di capelli più sostanziale è meglio chiamare un medico. Dietro a questo problema si nascondono molte malattie come le infezioni della pelle, disturbi alla tiroide, malattie auto-immuni e sbalzi ormonali. Tuttavia se non avete alcun problema di salute alle spalle ci sono due trucchi per evitare la perdita dei capelli

Come avrete notato ognuno di questi sintomi separatamente non è motivo di grande preoccupazione, ma se vi è una comparsa significativa di diversi sintomi è sempre meglio chiedere un parere esperto!