Cambio di stagione

Cambio di stagione, 3 regole per la salute

Cambio di stagione, ecco 3 semplici regole da seguire per poter vivere sempre bene e in salute

Cambio di stagione, come state affrontando il passaggio tra l’estate e l’autunno? Ci chiedete se abbiamo una domanda di riserva? Sì, lo sappiamo, è dura. Se è dura affrontare la primavera, lo è ancor di più l’autunno. Perché lasciamo la bella stagione per avventurarci in quella fredda. Peggio di così non potrebbe andare.

Cambio di stagione

Il cambio di stagione dall’estate all’autunno potrebbe mettere a dura prova la salute fisica e mentale di ogni persona. Tanti i disturbi e i problemi che potrebbero insorgere: il male d’autunno non è così raro come si possa pensare. E il cambio di stagione negli armadi non è l’unico che dobbiamo temere. A cambiare è anche il nostro umore.

Finiamo per soffrire di una sorta di jet lag che può alterare il ritmo circadiano, facendoci dormire male e riposare ancora peggio. Tutta colpa dell’improvviso calo delle temperature e della luce. Le giornate si fanno più corte e noi ne soffriamo. Dormiamo male e quindi siamo nervosi, sempre di malumore, sempre stanchi. E la sonnolenza è la nostra migliore amica.

Come sopravvivere? La dottoressa Giovanna Geri ci fornisce 3 semplici regole da seguire ogni maledetto autunno. E in realtà si tratta di regole che fanno sempre bene, non solo in questo periodo.

Cambio di stagione

Dormire con regolarità

È assolutamente fondamentale dormire bene e dormire con regolarità, cercando di andare a dormire sempre alla stessa ora e svegliandoci sempre alla stessa ora. E ricordiamoci di dormire almeno 7 ore per notte Per riposare bene abbiamo bisogno di magnesio che ci rilassa i nervi e i muscoli, mentre al mattino per avere la giusta carica e la giusta energia rodiola e ginseng.

Rinforzare le difese immunitarie

Per rendere più forti le nostre naturali difese immunitarie abbiamo bisogno di vitamina C, zinco, vitamina D3 e un buon probiotico. La prima è un forte antiossidante che tiene alla larga gli agenti patogeni, il secondo regola il sistema immunitario e rallenta l’invecchiamento cellulare, la terza svolge azione immunomodulatoria, antinfiammatoria e di regolazione, mentre i fermenti lattici rinforzano l’intestino e, di conseguenza, tutto l’organismo.

Frutta e verdura di stagione

Questo sempre, ovviamente. In autunno facciamo scorta dei benefici che ci offrono bietole, spinaci, zucche, cicoria, carciofi, agrumi, mele e pere.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Pelle ambrata o pelle bianca, qual è la vera bellezza?

Pelle ambrata o pelle bianca, qual è la vera bellezza?

Cibo e salute: cosa contengono i broccoli e come cucinarli

Cibo e salute: cosa contengono i broccoli e come cucinarli

Donna perde la vita durante una passeggiata

Donna perde la vita durante una passeggiata

Hunza: una popolazione che vive 120-130 anni e non conosce malattie degenerative.

Hunza: una popolazione che vive 120-130 anni e non conosce malattie degenerative.

Si sveglia una mattina con mezzo volto paralizzato, adesso avverte mamme e casalinghe

Si sveglia una mattina con mezzo volto paralizzato, adesso avverte mamme e casalinghe

Bocciata la cucina in tv: troppi condimenti

Bocciata la cucina in tv: troppi condimenti