Cibi bianchi da mangiare e perché

Un'alimentazione varia e colorata ci aiuta a stare meglio.

Home > Benessere > Cibi bianchi da mangiare e perché

Una sana alimentazione è un’alimentazione colorata, frutta verdura, cereali, legumi, ogni giorno dovremmo consumare i cibi di ogni tonalità. In particolare, gli alimenti bianchi hanno in comune alcune proprietà benefiche. Ecco i cibi bianchi da mangiare, come  ci suggeriscono gli esperti.

Alimenti chiari: quali scegliere

Gli alimenti chiari che dovremmo includere nella nostra dieta troviamo ovviamente le verdure. L’aglio, ad esempio, è antiossidante, antibatterico e antimicotico. Questo ortaggio inoltre protegge il cuore e tiene sotto controllo la pressione.

Anche il cavolfiore bianco fa benissimo, ricchi di  minerali e vitamine, in particolare vitamina C, agisce anche sul sistema immunitario e combatte, dunque, le malattie. E ancora, tra le verdure da includere ci sono anche i finocchi e i funghi.

La frutta bianca da prediligere sono sicuramente le  mele, pere, noci, melone d’inverno e , mandorle. Queste ultime sono ricche di proteine e contengono un’alta percentuale di calcio e grassi monoinsaturi, che aiutano a combattere il colesterolo cattivo. Tra i legumi, non dimentichiamoci i fagioli e i ceci, che hanno un alto contenuto proteico vegetale.

Il latte e i suoi derivati sono fonte di proteine nobili, e in particolare il primo ha sostanze nutritive essenziali tra i quali il  calcio e vitamine del gruppo B, in particolare B12. Infine ricordiamo anche l’avena, che ha  un alto contenuto di fibre che combattono il colesterolo cattivo.

I benefici

Latte di mandorla

Gli alimenti di questo colore hanno in comune alcune sostanze, come la quercitina e le fibre. La prima  è un antiossidante che serve a combattere i radicali liberi, dunque l’invecchiamento, e le infiammazioni.

Tutti gli alimenti bianchi servono a rinforzare le difese immunitarie e favoriscono la salute della nostra pelle, mantenendo quest’ultima  elastica. La verdura bianca ha poche calorie ed è ricca di vitamine e sali minerali.

Gli alimenti chiari, inoltre, stando a quanto dimostrato da alcuni studi, servono alla ricostruzione delle fibre muscolari, dunque, utili a chi fa molta attività sportiva. Ricordiamo anche che non tutti i cibi bianchi sono così salutari. Lo zucchero o le farine raffinate, ad esempio, si possono consumare ma con moderazione.