Come dimagrire in una settimana (trucchi e menu)

Disperata per i chiletti in più? Ti chiedi come dimagrire in una settimana? Bene, ecco tutti i trucchi per riuscirci e mantenere il peso raggiunto

Home > Benessere > Come dimagrire in una settimana (trucchi e menu)

Eliminare qualche chilo in una settimana non è impossibile: basta seguire un piano efficace, fatto di corretta alimentazione e sana attività fisica. Ecco come dimagrire in una settimana, perdendo fino a 4,5 kg.

Non ci sono elisir magici, ma qualche piccolo sacrificio e delle buone abitudini che, se adottate a lungo termine, possono portarti anche a risultati duraturi. Pronta a sapere come fare? Iniziamo!

Meno carboidrati, più proteine

È possibile perdere diversi chili seguendo una dieta a basso contenuto di carboidrati per pochi giorni. Certo non devi eliminarli tutti, ma capire quali e come devi mangiarli per non ingrassare.

come-dimagrire-in-una-settimana

Molte ricerche hanno dimostrato che una dieta a basso contenuto di carboidrati raffinati è un modo molto efficace per perdere peso e migliorare la salute. Una diminuzione a breve termine dell’assunzione di carboidrati può anche ridurre il peso dell’acqua e il gonfiore.

Contemporaneamente, mangiare più proteine aiuta ad accelerare il metabolismo. Per riuscire con successo a eliminare i carboidrati raffinati, sostituiscili con verdure ad alto contenuto d’acqua e aumenta l’assunzione di uova, carni magre e pesce.

Mangia più cibi integrali

Come dimagrire in una settimana? Semplice: mangiando più cibi integrali. Questi alimenti tendono ad essere molto riempitivi e rendono più facile mangiare meno calorie senza diventare troppo affamati.

come-dimagrire-in-una-settimanaDurante la settimana, dovresti assicurarti di mangiare principalmente cibi integrali interi e mono-ingrediente, evitando la maggior parte degli alimenti che sono altamente trasformati. Sì ai semi, al riso e alle verdure.

Sì anche al mangiare prevalentemente proteine ​​magre e verdure a basso contenuto di carboidrati. In particolare queste due abitudini possono essere incredibilmente soddisfacenti, nonostante la bassa quantità di calorie.

Riduci (e conta) le calorie con dei trucchi

Può sembrarti stupido, ma ridurre e contare le calorie può essere il fattore più importante quando si tratta di come dimagrire in una settimana. Se non stai mangiando meno calorie di quelle che usi giornalmente, allora non perderai neanche un chilo.

come-dimagrire-in-una-settimana

Quali sono, però, i trucchi migliori per ridurre l’apporto calorico? Non temere, te li sveliamo noi. E non sono poi così complessi da mettere in pratica!

  • Contare le calorie: pesa e registra gli alimenti che si mangi. Usa un’app per contare le calorie, così terrai traccia della quantità di sostanze nutritive che assumi.
  • Mangiare solo durante i pasti: riduci drasticamente tutti gli snack e non mangiare nulla dopo cena.
  • Taglia i tuoi condimenti: elimina condimenti e salse densi di calorie.
  • Fai il pieno di verdure: riempi il piatto con verdure e limita i carboidrati amidacei.
  • Occhio alle bevande caloriche: opta per acqua, bevande a zero calorie, tè o caffè. I frullati di proteine vanno bene se li conti come un pasto.

Allenati ad alta intensità

L’esercizio fisico è uno dei modi migliori per bruciare grassi e migliorare il tuo aspetto. Esistono degli esercizi per bruciare calorie velocemente che possono aiutarti, ma considera che in linea generale gli esercizi più indicati sono quelli di resistenza.

come-dimagrire-in-una-settimana

Tra questi abbiamo il sollevamento pesi, che può portare a grandi quantità di peso perduto, ma anche la corsa e le ripetizioni di esercizi a intervalli regolari. Un allenamento full body fatto tre volte durante la settimana riduce rapidamente  le riserve di carboidrati muscolari e attiva gli ormoni brucia grassi.

Attivati anche fuori dalla palestra

Per bruciare calorie in eccesso e perdere più peso, puoi anche aumentare il tuo movimento quotidiano. In effetti, quanto sei attiva durante il giorno mentre non stai facendo esercizio svolge anche un ruolo molto importante nella perdita di peso e nell’obesità.

come-dimagrire-in-una-settimana

Per esempio, la differenza tra un lavoro da scrivania e un lavoro manuale può portare a uno scarto che arriva fino a 1.000 calorie al giorno nell’apporto giornaliero.

Semplici cambiamenti nello stile di vita come inserire nella tua routine esercizi rassodanti da fare seduta alla scrivania, camminare o andare in bicicletta al lavoro, può aiutarti a bruciare un sacco di calorie.

Come dimagrire in una settimana: menu d’esempio

Se non sai da dove iniziare per quanto riguarda la dieta, niente paura: ecco un menu d’esempio che potrà aiutarti a dimagrire in una sola settimana.

Giorno 1

Ecco cosa si può mangiare il primo giorno di dieta dimagrante veloce:

  • Colazione: 1 tazza di cereali ad alto contenuto di fibre o di avena con latte scremato.
  • Pranzo: due tazze di zuppa vegetariana
  • Cena: salmone arrosto con carote al vapore
  • Snack: 1/4 di tazza di frutta secca o mandorle.

Giorno 2

  • Colazione: 1 banana, 1 noce
  • Pranzo: riso integrale con petto di tacchino al naturale.
  • Cena: pollo grigliato con cavoletti di bruxelles
  • Snack: 1/2 tazza di carotine o un frutto.

Giorno 3

  • Colazione: yogurt greco + 1 tazza di mirtilli
  • Pranzo: pollo alla griglia con quinoa e pomodorini
  • Cena: merluzzo bollito con cetriolo tritato
  • Snack: una mela o un frutto a scelta.

Giorno 4

  • Colazione: fette biscottate integrali e una tazza di latte scremato.
  • Pranzo: hummus di ceci con carote dolci e piselli
  • Cena:insalata iceberg con cubetti di petto di pollo e avocado.
  • Snack: 1/2 tazza di frutta secca.

Giorno 5

  • Colazione: una tazza di fiocchi d’avena e latte parzialmente scremato.
  • Pranzo: penne integrali con pomodoro.
  • Cena: tonno al naturale e abbondante insalata.
  • Snack: un quadratino di cioccolato fondente.

Giorno 6

  • Colazione: una tazza di latte con cereali integrali e frutta.
  • Pranzo: un panino bianco con salmone e insalata.
  • Cena: tagliata di vitello con contorno di verdure di stagione.
  • Snack: una barretta proteica o uno yogurt 0,1 a scelta.

Giorno 7

  • Colazione: yogurt 0,1 con mezza tazza di cereali integrali.
  • Pranzo: frullato di frutta e verdura.
  • Cena: lombo sgrassato di maiale (o coscio) con fagiolini lessi.
  • Snack: un frutto a scelta.