Danza contemporanea: cos’è e benefici

Invece che andare in palestra, potreste provare una disciplina come questa per rimanere in forma.

Home > Benessere > Danza contemporanea: cos’è e benefici

Chi non l’ha mai provata, dovrebbe sapere cos’è la danza contemporanea, quali sono i benefici e perché sceglierla come allenamento fisico al posto della solita palestra.

La danza contemporanea: come è nata

danza-benefici

La danza contemporanea nasce da un movimento che voleva rendere libera la danza dal rigore dei canoni del balletto classico.

Si tratta di una necessità che scaturì dopo la Prima Guerra Mondiale, quando i danzatori iniziarono a creare uno stile di ballo  slegato dalla tecnica.

Fu il coreografo Merce Cunningham,  allievo di Martha Graham –  che fu la madrina della danza moderna  con la sua  famosa tecnica basata su contrazione del corpo  e rilascio della muscolatira  – a porre le basi della danza contemporanea.

In che cosa consiste

danza-contemporanea

A differenza del balletto classico, la danza contemporanea è una grande forma espressiva del proprio corpo,  che libera i movimenti, pur essendo comunque contrlollati.

Le coreografie si basano su un movimento libero, dove il corpo si muove a contatto tra aria e pavimento, con movimenti sinuosi e morbidi.

Il senso dei balletti eseguiti con questo genere di ballo è quello di far percepire un’immagine o comunque una sensazione di qualcosa di non controllato.

I benefici

danza-cos'è

La danza contemporanea può essere eseguita anche da chi è principiante, seguendo un corso apposito per chi è alle prime armi. Chiaramente, i movimenti saranno tanto più precisi e coordinati se si ha un minimo di base della danza classica.

La danza è un allenamento aerobico, che permette di perdere peso e di aumentare la potenza e il fiato.

Inoltre, ballare fa bene alla mente e aumenta le nostre energie e positività.  Inoltre, praticare la danza contemporanea migliora la flessibilità, la forza e la resistenza del nostro corpo.

La maggior parte delle lezioni di danza inizia sempre con un riscaldamento che include diversi esercizi di stiramento, tecnica e coordinamento.

Quando si balla, si usano tutti i gruppi muscolari e il corpo diventa davvero molto allenato.