Dieta brucia grassi pancia fianchi: perdi peso mangiando

Si può perdere peso continuando a mangiare? Sì, con una dieta brucia grassi per pancia e fianchi da seguire accuratamente.

Home > Benessere > Dieta brucia grassi pancia fianchi: perdi peso mangiando

Ci sono alcuni punti del nostro corpo in cui il grasso non è soltanto brutto, è anche pericoloso per la nostra salute. Per essere sempre snelle ed evitare alcune patologie può essere utile una dieta brucia grassi pancia fianchi, con pochi sacrifici e buoni risultati.

Si possono vedere i risultati anche dopo soli sette giorni: la pancia e i fianchi diventano più sgonfi e tonici e il benessere psicologico aumenta. Ecco allora quali sono i consigli da seguire per una dieta efficace (più un menu d’esempio).

Ti serve una dieta dimagrante? Scoprilo misurando il girovita

Misurare il grasso della pancia e dei fianchi è semplice. Basta prendere un metro e misurare il girovita. Se è sopra gli 88 centimetri devi lavorare e sbarazzarti immediatamente della ciccia.

Anche se sei sopra di pochissimi centimetri non rilassarti. La pancetta, anche se è poca, indica che stiamo seguendo un regime alimentare per niente adatto e salutare. Meglio mettersi al lavoro prima che cercare di correre ai riparti dopo.

Cerca di tenere conto di cosa mangi durante il giorno

Che tu decida di usare un conta calorie oppure no, tenere traccia di ciò che mangi e di quanto consumi è il primo dei tanti trucchi per perdere peso facilmente. La maggior parte delle persone, infatti, non ha idea di cosa sta veramente mangiando, è questo è un male.

Si può dimagrire senza soffrire la fame e continuando a mangiare regolarmente, integrando i giusti nutrienti e pesando gli alimenti. Questo non significa pesare il cibo e contare le calorie per sempre: basta che tu lo faccia per il lasso di tempo necessario a liberarti degli accumuli adiposi.

Dai un taglio a tutti gli zuccheri aggiunti

Ti sei misurata il girovita, hai tenuto conto di ciò che mangi e hai scoperto che ti serve davvero una dieta brucia grassi per pancia e fianchi? Bene, allora per prima cosa ricordati di dare un taglio agli zuccheri. Una dieta ricca di zuccheri è malsana ed è la prima causa degli accumuli su pancia e fianchi. Date un taglio dunque a tutte le bevande e ai prodotti alimentari con zucchero in eccesso.

Che sia carne o verdura, mangia più proteine

Le proteine sono i macronutrienti più importanti quando si vuole perdere peso. Diversi studi scientifici hanno dimostrato che un consumo maggiore di proteine riduce l’appetito di circa il 60% e aumenta anche il metabolismo a consumare fino a 441 calorie in meno al giorno.

Le proteine sono inoltre efficacissime contro il grasso su pancia e fianchi. Per assumerne di più basta mangiare più cibi ad alto contenuto proteico come l’albume d’uovo, il pesce, i frutti di mare, i legumi, le noci, la carne, alcune verdure e i latticini.

Riduci i carboidrati raffinati, mangia più fibre

Dare un taglio ai carboidrati raffinati è un modo molto efficace per perdere grasso. Quando si riducono questi carboidrati l’appetito diminuisce e si perde il malvagio adipe che sta su pancia e fianchi.

Molti studi hanno dimostrato che eliminare dalla propria alimentazione questo tipo di carboidrati contenuti nei prodotti da forno, nello zucchero e nelle caramelle dà risultati già in un paio di giorni su queste zone, cosa che aiuta molto a continuare la dieta.

Per ottimizzare i risultati, integra invece nella tua dieta dimagrante per pancia e fianchi molte fibre, mangiando molti cibi vegetali come frutta e verdura. Anche i legumi sono una buona fonte, così come alcuni cereali come l’avena.

Integra un po’ di esercizio nella tua routine

L’esercizio fisico è importante per vari motivi. In primis è una delle cose migliori che puoi fare se vuoi vivere una vita lunga e sana ed evitare le malattie e poi sì, aiuta anche a liberarsi della pancetta e dei rotolini sui fianchi.

Per perdere grasso su questi punti occorre fare allenamenti come quelli cardio (correre, nuotare e camminare): gli esercizi localizzati, come gli addominali, hanno infatti molto meno effetto dell’esercizio aerobico.

Dieta ed esercizi: la settimana d’esempio

Per concludere ecco cosa si può mangiare durante una dieta brucia grassi pancia fianchi, con un menu di esempio, e quali esercizi fare giorno per giorno.

Giorno 1

  • Colazione: 1 tazza di tè verde, 1 uovo sodo, 2 mandorle, 2 fette biscottate integrali
  • Pranzo: 1 insalata media di lattuga con tonno e mezzo cucchiaino d’olio
  • Cena: 1 tazza di zuppa di lenticchie
  • Snack: 1 barretta proteica.

Esercizi: 10 minuti di riscaldamento, stretching verso l’alto, sit up, affondi in avanti e plank.

Giorno 2

  • Colazione: Latte scremato, farina d’avena e noci
  • Pranzo: Insalata di barbabietole con sedano, cavolo e mezzo cucchiaino d’olio
  • Cena: zuppa di cetrioli più 200 grammi di pollo alla griglia
  • Snack: 1 mela

Esercizi: 10 minuti  di riscaldamento, kapalbhati, stretching per le gambe, addominali alti

Giorno 3

  • Colazione: 1 yogurt 0,1, un uovo strapazzato, una tazza di tè verde
  • Pranzo: 1 piadina vegetale con curry
  • Cena: 100 grammi di salmone affumicato, spinaci e carote
  • Snack: 1 frutto a scelta

Esercizi: 10 minuti di riscaldamento, sit up, plank, jacknife laterale, squat, leg press

Giorno 4

  • Colazione: Frullato di spinaci e banana
  • Pranzo: insalata di uova e petto di pollo
  • Cena: arrosto di tacchino con cavolfiore
  • Snack: 1/2 tazza di frutta secca.

Esercizi: 10 minuti di riscaldamento più una corsa o una camminata veloce

Giorno 5

  • Colazione: 1 tazza di tè verde e una tazza di quinoa vegetale
  • Pranzo: insalata di cetrioli, carote, pomodori e germogli di soia
  • Cena: zuppa di funghi più petto di pollo e verdure saltate in padella
  • Snack: 1 frutto a scelta.

Esercizi: niente esercizi. Oggi è il giorno di riposo.

Giorno 6

  • Colazione: frullato di banana e cacao amaro
  • Pranzo: penne integrali con tonno e pomodoro
  • Cena: girello di bovino con contorno di verdure di stagione
  • Snack: 10 grammi di cioccolato fondente

Esercizi: 10 minuti di riscaldamento, burpees, sit up, push up al muro, squat

Giorno 7

  • Colazione: uovo fritto, fette biscottate integrali, marmellata e 1 tazza di tè verde
  • Pranzo: bagel con avocado e salmone
  • Cena: zuppa di pollo, frutta secca e insalata mista
  • Snack: yogurt 0,1 a scelta

Esercizi: 10 minuti di riscaldamento più corsa all’aperto o camminata veloce.

Questi i consigli per una dieta brucia grassi per pancia e fianchi che funziona. Ricordarsi infine di bere molta acqua, almeno due litri al giorno, è essenziale per un buon funzionamento del corpo e per la perdita di peso stessa.