Dolore alla cervicale, rimedi naturali: eccoli, dai fiori al cibo

Dolore alla cervicale? I rimedi naturali possono essere la soluzione migliore: ecco quali sono sono, tra consigli e suggerimenti

Home > Benessere > Dolore alla cervicale, rimedi naturali: eccoli, dai fiori al cibo

Vi prende all’improvviso e non riuscite più a fare niente: il mal di testa da cervicalgia è davvero fastidioso e partendo dalla base del collo può estendersi a tutta la testa. Per i dolori alla cervicale i rimedi naturali possono essere una valida alternativa e danno molto sollievo.

Con i rimedi naturali si possono alleviare anche i sintomi, dall’affaticamento degli occhi allo stress, dalla e stanchezza al torcicollo.

Quando la causa è lo stress: Fiori di Bach

Mai sottovalutare il potere dello stress. Considerato come una delle più frequenti cause del dolore alla cervicale, si può battere con un rimedio naturale che ha il merito di cancellare l’ansia: i Fiori di Bach.

Esistono molte varietà di Fiori di Back: quelli più indicati sono l’Impatiens, che combatte la tensione mentale, l’Oak, che abbatte quegli stati ansiosi causati dalle responsabilità e dagli impegni, e il Cherry Plume, che serve invece per combattere chi è fortemente stressato per cause emotive.

Dolori alla cervicale: proviamo con le erbe

Ibuprofene, aspirina, miorilassanti e chi più ne ha più ne metta non hanno funzionato? Proviamo a fare un salto in erboristeria: esistono infatti erbe e radici che possono dare un grande aiuto e, in alcuni casi, a far scomparire del tutto il dolore.

Il primo rimedio naturale è una radice, l’artiglio del diavolo, che aiuta in tutte le situazioni dove sono presenti infiammazioni e artriti. Poi c’è la spirea, impiegata proprio per annullare tutti quei dolori tanto fastidiosi, dal mal di denti al mal di schiena.

Infine, c’è la boswelia: una pianta dal forte potere analgesico, che viene consigliata non solo per le infiammazioni ma anche per chi si ritrova ad avere problemi con le articolazioni e di movimento.

Correggere la postura: un rimedio naturale ed efficace

Avete mai pensato che la vera causa del vostro dolore potrebbe essere la postura scorretta? Uno dei motivi per cui i dolori alla cervicale compaiono impietosi è proprio il continuare ad assumere posizioni sbagliate, sia in piedi che da seduti.

Non da meno è la notte: se la postura durante il sonno è sbagliata al mattino saremo tutti dolori. Per rimediare occorre fare degli esercizi appositi, rivolgersi a un posturologo e correre ai ripari anche durante la notte con cuscini adatti, in genere consigliati dagli ortopedici.

Dolori alla cervicale rimedi naturali a base di calore

Il calore è un validissimo alleato: già dopo una doccia calda ci si può sentire meglio, ed è bene sapere che continuare ad applicare qualcosa di caldo sul collo può aiutare moltissimo.

Potete usare uno scaldino, un cuscino riscaldante o anche una borsa dell’acqua calda: grazie alla vasodilatazione le tensioni si allenteranno e il dolore migliorerà.

C’è anche chi trova dei benefici alternando il ghiaccio alla borsa dell’acqua calda: in questo caso fate il cambio a intervalli regolari.

Curare i dolori alla cervicale mangiando bene

Infine, non dimentichiamo che molti dei nostri problemi si possono risolvere a tavola. Bere tanta acqua e integrare della frutta è uno dei primi passi da fare per stare molto meglio.

In più, usate due alleati: lo zenzero e la curcuma. Quest’ultima in particolare è un potente antinfiammatorio: spolveratela sui vostri cibi preferiti o usatela come condimento. Potreste vederne presto i benefici!