Esercizi per la cervicale: ecco come sciogliere le tensioni

Esegui questi movimenti ogni giorno e noterai la differenza.

Home > Benessere > Esercizi per la cervicale: ecco come sciogliere le tensioni

Il dolore alla cervicale colpisce tantissime persone, poiché spesso deriva dalla scorretta posizione assunta a lavoro durante il giorno. Esistono rimedi naturali e anche medicinali per contrastarlo, ma la cosa migliore da fare è praticare alcuni esercizi per la cervicale per sciogliere le tensioni.

Come alleviare i dolori alla cervicale

La cervicalgia è in pratica un’infiammazione, che colpisce le vertebre superiori della colonna vertebrale, quelle che sostengono il collo e la testa.

Per alleviare e prevenire i dolori alla nuca possiamo fare alcuni esercizi ogni giorno, per esempio la mattina appena sveglie oppure la sera prima di andare a dormire.

Massaggio con il foam roller

Un primo esercizio da provare è questo: posizionati a terra, a pancia in sù, con il foam roller al di sotto delle scapole. Solleva il bacino da terra nella posizione del ponte e contrai addominali e glutei – il busto deve essere allineato con i fianchi.

Portare le mani dietro la testa per supportare il collo. A questo punto muovi piano piano le ginocchia  portando avanti e indietro la schiena sul foam roller. Eserciterai così un massaggio benefico alla schiena e alla zona della cervicale.

Movimenti del collo

Un altro esercizio molto semplice per rimediare alla cervicale è fare dei movimenti lenti e semplici con il collo. Fletti pian piano il capo in avanti con le mani incrociate appena sopra la nuca.

Premere piano piano la testa per allungare bene, avvicinando il più possibile il mento al petto. Resta in questa posizione per qualche secondo e ritornare nella posizione di partenza.

Dopodichè, fare delle circonduzioni del capo, mantenendo la schiena dritta. Ruotare piano piano il collo da sinistra verso destra e viceversa.

Movimenti con le spalle

cervicale

Infine, possiamo sciogliere bene la zona a livello delle scapole con dei movimenti circolari della spalle. Ruotare prima in avanti e poi indietro, lentamente, tenendo  sempre la schiena dritta e le braccia morbide.

In ogni caso, prima di eseguire qualsiasi esercizio, consultare il proprio medico per capire la gravità della vostra cervicale e per sapere cosa fare esattamente per guarire.