Esercizi yoga alla scrivania: per essere in forma quando hai poco tempo

Eseguire questi semplici movimenti possono alleviare le tensioni muscolari oltre che ridurre la stanchezza e lo stress.

Home > Benessere > Esercizi yoga alla scrivania: per essere in forma quando hai poco tempo

Dopo una lunga giornata trascorsa sedute su una sedia, il nostro fisico ne risente tantissimo. Ecco perché vi consigliamo di praticare alcuni semplici esercizi yoga alla scrivania. Questi ultimi aiutano prima di tutto a liberarci dallo stress del lavoro, a sistemare la postura e recuperare l’elasticità.

Esercizi yoga da fare sedute sulla sedia

come-dimagrire-in-una-settimana

Le posizioni innaturali che il nostro fisico assume quando stiamo sedute troppo a lungo possono sovraccaricare i muscoli e le articolazioni. Questo è il motivo per cui, anche se stiamo ferme, ci sentiamo stanche e indolenzite. Proviamo dunque questi semplici esercizi ripresi dal mondo dello yoga.

Esercizio per il recupero delle energie

Per contrastare la stanchezza, basta tappare con il pollice della mano sinistra la narice sinistra del naso.  Respirare lentamente per qualche minuto e ci sentiremo più energiche.

Esercizio per la schiena (uttanasana)

Per dare sollievo alla schiena, possiamo fare un piegamento del busto in avanti da sedute. Dobbiamo allungare in avanti le gambe con la pianta del piede appoggiata  a terra. Allungare dunque la schiena in avanti, verso le gambe, rilassando il collo e la testa e lasciando le braccia ricadere morbide.

Esercizio per la postura

Per lavorare sulla postura, stare sedute alla scrivania e tenete la schiena dritta – tenendo i muscoli dell’addome in dentro.  Con le mani appoggiate sulla pancia fare dei bei respiri: inspirare spingendo la zona dell’ombelico in dentro e sgonfiare lentamente per dieci volte.

Esercizi di allungamento muscolare

yoga-abbigliamento

Infine, proviamo a fare delle torsioni con il busto stando sedute sulla sedia. Appoggiare la mano destra sopra lo schienale della sedia e allungare il braccio sinistro in avanti mentre si esegue il movimento con il busto lentamente.