Il benessere nell’accettazione, un regalo che ogni donna dovrebbe farsi

Il benessere nell’accettazione, un regalo che ogni donna dovrebbe farsi

Accettarsi è il regalo più grande che una donna può fare a se stessa

Nessuno è perfetto. Nonostante questa frase sia un credo dei tempi moderni ed echeggia in ogni cosa che facciamo, accettare che sia così, soprattutto nei confronti di noi stessi, non è sempre cosa facile.

Accettarsi, nel corpo e nella mente con serenità, contribuisce ad elevare lo stile di vita e il benessere con se stessi e con gli altri, ma l’accettazione è un percorso a volte ripido e tortuoso.

Il benessere nell’accettazione, un regalo che ogni donna dovrebbe farsi

Imparare ad accettarsi

Lo sappiamo bene noi, che nessuno è perfetto, eppure non riusciamo a perdonarci quel piccolo sbaglio commesso, quell’errore del nostro passato. Non riusciamo a perdonarci di non essere state perfette in quella determinata situazione.

La colpa della mancata accettazione di se stessi è sicuramente del pensiero inconscio che spinge la persona a voler essere perfetta, solo così infatti non sarà rifiutata né criticata dalla società.

Anche se sappiamo bene che la perfezione non esiste, l’obiettivo è quello di esserlo o comunque di avvicinarsi alla perfezione per essere accettati. Da chi? Dai genitori, dalla sorella maggiore, dall’amica più bella, da quella che ha più successo.

Il benessere nell’accettazione, un regalo che ogni donna dovrebbe farsi

Dare valore a se stesse

Se è vero che la perfezione non esiste, è vero anche quello che rende speciali le persone sono le caratteristiche uniche e originali che contraddistinguono ogni donna. Non sarebbe forse la perfezione, causa dell’omologazione?

Il valore di ogni donna, è dato proprio dal suo carattere, dai suoi pregi e difetti, dalle sue vittorie e dalle sue sconfitte. Alimentare la non accettazione con una ricerca spasmodica della perfezione non aiuterà a dare valore alla propria persona, innescando un meccanismo di insicurezze sempre più importanti.

E sono proprio queste insicurezze che ci fanno focalizzare sui difetti. Dovremmo però imparare che questi esistono sono nella misura in cui ci sentiamo inadeguati rispetto a quello che crediamo sia meglio di noi o comunque perfetto.

Il benessere nell’accettazione, un regalo che ogni donna dovrebbe farsi

Accettarsi è il regalo più grande

Accettarsi è il regalo più grande che una donna possa farsi: perdonare gli errori fatti e accettare i difetti comportamentali e fisici è sicuramente il primo passo per valorizzare se stesse e per raggiungere benessere psicofisico.

Siate sempre orgogliose delle vostre unicità, quello che prima consideravate un difetto può in realtà essere un punto di forza perché vi caratterizza. Abbandonate i canoni di bellezza e di perfezione imposti dalla società, solo così capirete quanto è assurdo fare dei paragoni con gli altri e smetterla di confrontarsi con chi è diverso da noi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

8 cibi che causano il cancro

8 cibi che causano il cancro

Dieta di Natale per non perdere la linea durante le feste. Come funziona?

Dieta di Natale per non perdere la linea durante le feste. Come funziona?

Banana quando mangiarla e perché

Banana quando mangiarla e perché

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo