La frutta secca fa ingrassare?

Ecco cosa ci dice la scienza a proposito del legame tra aumento di peso e consumo di frutta a guscio.

La frutta secca, come quella fresca, si raccomanda all’interno di diete dimagranti. Chiaramente, noci, noccioline, mandorle forniscono diverse calorie, per questo motivo è normale chiedersi se la frutta secca fa ingrassare.

Gli effetti della frutta secca sul peso forma

Stando a un recente studio pubblicato sulla rivista BMJ Nutrition, Prevention & Health, se si sostitusce mezza porzione di cibo grasso come patatine fritte oppure i wurstel, con 14 grammi al giorno di frutta secca, possiamo riuscire a perdere peso o comunque a ridurre il rischio di obesità.

Questo studio ci dimostra che alcune semplici strategie da includere nel nostro stile di vita può davvero portare a grandi benefici in termini di salute.

Gli studiosi hanno analizzato i comportamenti di un campione di uomioni e donne per diversi anni, in particolare lo stato di salute, il peso e l’alimentazione.

Dall’analisi è emerso che chi aveva aggiunto alla propria alimentazione almeno 14 grammi di frutta secca al giorno, presentava un minor rischio di ingrassare ogni anno.

Sono soprattutto le noci ad aiutare il nostro corpo a prevenire l’accumulo di peso, con  un rischio di divenire obesi del 15% minore.

Come mangiare la frutta secca

consigli pratici per dimagrire

L’effetto benefico  della frutta secca è maggiore se si consuma in sostituzione di qualche altro cibo poco sano come i dolci o le torte.

In ogni caso, la frutta secca, ricca di vitamine, sali minerali, grassi ‘buoni’, insaturi, fa bene alla salute e aiuta a controllare il peso dato il potere saziante.

Chiaramente, come per ogni alimento, l’esagerazione fa sempre male. In ogni caso, includere la frutta secca nella nostra alimentazione è un’abitudine sana.

E se dovete perdere peso, rivolgetevi a un esperto nutrizionista, per sapere come calibrare i cibi al meglio e ottenere dei risultati.

Scegliere anche la frutta secca che introduce meno calorie, se volete mangiarne di più. Di solito sono le noci e le mandorle quelle più consigliate nella dieta, anche delle gestanti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Come fare la cacca correttamente

Come fare la cacca correttamente

Perché eliminare i carboidrati non ti sarà di alcun aiuto per la dieta

Perché eliminare i carboidrati non ti sarà di alcun aiuto per la dieta

Coaguli mestruali: cosa sono i grumi, sono normali?

Coaguli mestruali: cosa sono i grumi, sono normali?

Usi il cellulare al bagno? Ecco perché non dovresti farlo

Usi il cellulare al bagno? Ecco perché non dovresti farlo

Errori da evitare nel nostro rapporto di coppia

Errori da evitare nel nostro rapporto di coppia

Esercizi veloci per l'interno coscia

Esercizi veloci per l'interno coscia

9 cose da non fare mai prima di fare l'amore

9 cose da non fare mai prima di fare l'amore