Pensava fosse solo un livido, ma scoprì che era un cancro

Una donna pensava di avere solo un livido causato dalla manicure. Ma una biopsia rivelò, invece, che era malata di cancro.

Home > Benessere > Pensava fosse solo un livido, ma scoprì che era un cancro

Karolina Jasko un giorno si era accorta di avere uno strano livido sulla sua unghia. La modella e vincitrice della fascia e della corona di Miss Illinois non ci aveva fatto poi così caso. Pensava fosse un problema dovuto alla manicure che si era appena fatta. Ma quando ha deciso di indagare e ha ottenuto i risultati di una biopsia non poteva crederci: aveva un cancro della pelle.

Karolina Jasko

La giovane ragazza aveva notato, quando ancora era adolescente, una piccola macchia scura sull’unghia del pollice. Stava facendo la manicure quando se n’è accorta.

Aveva come una linea nera che scorreva su tutta l’unghia. Pensava fosse solo un livido prodotto dalle unghie acriliche che un paio di volte al mese si applicava per una manicure perfetta.

Poi, però, il dito ha cominciato a gonfiarsi e a diventare scuro. Così, dopo aver rimosso lo smalto applicato sopra, si ricordò di quella linea scura che aveva visto poco tempo prima.

Pensò a una semplice infezione, così si recò dal suo medico di Chicago. Che però l’ha subito mandata da un dermatologo per la biopsia. Quello che lei credeva fosse un livido insignificante era in realtà un melanoma sottocutaneo, che colpisce i tessuti del letto ungueale.

Tra i sintomi del cancro notiamo pigmentazione scura dell’unghia, banda verticale di un altro colore sull’unghia, fragilità, sanguinamento.

Karolina è andata dal medico solo perché il dito era gonfio, altrimenti non sarebbe nemmeno andata. Ora ha deciso di condividere la sua storia per permettere ad altre persone nelle sue condizioni di non sottovalutare il problema.

“L’ho preso come un segno di Dio, perché se non avessi contratto l’infezione, non sarei andato a farmi controllare il dito”.

I dottori non sanno quale possa essere la causa del melanoma fungino, ma forse l’esposizione ai raggi UV delle lampade usate per applicare lo smalto semipermanente può aiutarli a crescere.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI