semi-di-chia

Perchè mangiare i semi di chia?

Scopriamo i benefici di questo alimento e non solo.

I semi oleosi  dovrebbero essere inclusi nella nostra dieta perché sono ottimi alleati della linea e della salute.Ecco perché mangiare i semi di chia, ma anche queli di girasole o di zucca.

Perché fanno bene

I semi di chia danno energia e aiutano a controllare gli attacchi di fame, fornendo  vitamine e altri nutrienti come il calcio.

Questi piccoli semi scuri hanno un elevato contenuto di di questo minerale, fino a circa  cinque volte in più rispetto al latte.

I semi si possono mangiare sempre, aggiunti alle verdure sia a pranzo che a cena oppure consumatene una manciata come spuntino tra un pasto e l’altro.

I semi si possono aggiungere nello yoghurt, nel latte e cereali oppure negli impasti per far il pane, focacce o torte salate.

I benefici

I semi di chia, consumati nella giusta quantità –  40 grammi al giorno –  aiutano a rimanere in forma e a dimagrire.

Infatti, mangiare i semi aiuta a contrastare il senso di fame, forniscono le fibre e prolungano il senso di sazietà.

Le fibre, di cui i semi sono ricchi, rallentano infatti  l’assimilazione degli zuccheri nel sangue limitando gli  sbalzi di glicemia, che sono i responsabili degli attacchi di fame improvvisi.

semi-di-chia

Inoltre, i semi di chia aiutano la regolarità intestinale.

I semi oleosi in generale sono ottimi  anche per il buonumore.  Questi ultimi forniscono vitamine del gruppo B, utili per ricavare energia e favoriscono la produzione di serotonina, l’ormone che regola, oltre alla sazietà, anche l’umore.

Altri nutrienti

I semi di chia sono calorici, ecco perché dobbiamo consumarne una giusta quantità. Gli esperti ci dicono che contengono circa 48o calorie per 100 grammi.

Nei semi di chia sono contenuti altri minerali, come il ferro, il potassio, il selenio, lo zinco, il boro, il molibdeno, il magnesio.

E, come i semi di lino, contengono acidi grassi essenziali, omega3 ed omega6.

I semi di chia forniscono la vitamina C, ma anche le vitamine A, B6, B12 ed E.

 

 

Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Dieta della carota, la più amata del momento: come funziona

Dieta della carota, la più amata del momento: come funziona

Cistite interstiziale: sintomi e cure della malattia di Francesca Neri

Cistite interstiziale: sintomi e cure della malattia di Francesca Neri

Tremolio nell’occhio? Non ignoratelo, potrebbe essere un campanello d’allarme

Tremolio nell’occhio? Non ignoratelo, potrebbe essere un campanello d’allarme

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

10 cose di cui hai assolutamente bisogno per tornare in forma dopo le vacanze

10 cose di cui hai assolutamente bisogno per tornare in forma dopo le vacanze

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia