Piedi freddi, rimedi naturali e consigli

Avete sempre i piedi freddi? Provate a seguire i nostri consigli e i rimedi naturali che vi offriamo

Home > Benessere > Piedi freddi, rimedi naturali e consigli

Avere sempre i piedi freddi è una condizione che crea parecchi disagi. Questo problema può essere legato allo stile di vita, all’alimentazione, a una patologia pregressa: è importante scoprire la causa per trovare una soluzione. In questo articolo vorremmo darvi qualche prezioso consiglio su come migliorare la situazione con i rimedi naturali.

piedi-freddi

Smettere di fumare

Fumare fa male, e i fumatori lo sapranno già. La nicotina ci causa numerosi problemi di salute. Sapevate che il suo effetto di vasocostrizione ci fa avere più freddo del solito?

Scegliere i giusti indumenti

Inoltre, è anche importante scegliere le calze più indicate al nostro tipo di pelle. Ognuno di noi ha un diverso grado di resistenza al freddo: vi consigliamo il cotone puro se siete molto freddolosi.

piedi-freddi-rimedi

Seguire un’alimentazione corretta

Anche l’alimentazione non è da sottovalutare: possiamo scegliere alcuni alimenti da integrare alla nostra dieta. Se, ad esempio, avete carenza di ferro, Vitamina C e B12, e acido folico, dovreste assolutamente integrare degli alimenti in grado di darvi questi nutrienti. Il peperoncino è una spezia consigliata! Vi sconsigliamo, invece, di prendere il caffè, di sottoporvi al digiuno o bere poca acqua.

Fare una visita medica

In ogni caso, se i nostri rimedi naturali e consigli non dovessero funzionare, sarebbe opportuno rivolgersi a un medico specialista, per ricercare la causa in una patologia.

piedi-freddi-rimedi-naturali

Rimedi naturali a base di erbe

Tra i rimedi naturali migliori per combattere i piedi freddi, ci sono quelli erboristici, a base di ginkgo biloba e di peperoncino. Poi, è consigliabile assumere determinati integratori a base di iodio, selenio o l-tirosina. Integrare abbastanza glucosio e sali minerali può aiutarvi a stabilizzare la temperatura corporea, senza sbalzi. L’importante è assumere degli alimenti o delle bevande che possano aumentare l’elasticità dei vasi sanguigni. Inoltre, anche un massaggio al gel all’aloe vera può funzionare, così come fare un pediluvio per migliorare la circolazione e di conseguenza tonificare il nostro sistema circolatorio.