infortuni nel ciclismo

Come prevenire gli infortuni nel ciclismo

Sapete come prevenire gli infortuni nel ciclismo? Se avete deciso di mantenervi in forma con la bicicletta, ecco cosa è bene sapere.

Infortuni nel ciclismo, quali sono i più comuni? Andare in bicicletta è un vero e proprio toccasana per la salute. Ci permette di rimanere in forma, di proteggere mente e corpo da malattie, ci fa stare all’aria aperta e ci mantiene allenati. Andare in bici può essere piacevole, sia nel tempo libero sia quando facciamo attività fisica. Ma attenzione agli infortuni più comuni.

infortuni ciclismo

Andare in bicicletta fa bene, ma può anche essere pericoloso sia se non si è preparati sia per colpa di strade non a misura dei ciclisti. Nel 2017 secondo i dati Aci/Istat si sono verificati 17mila incidenti stradali con ciclisti coinvolti. 254 mortali. In America ci sono 60 milioni di ciclisti, con un tasso di infortunio del 62%.

Per questo prevenire gli infortuni in bicicletta è assolutamente fondamentale. Il dottor Maurizio Radi, fisioterapista e osteopata, fondatore del Centro Fisioradi di Pesaro, insieme a Mectronic, creatore della terapia laser Theal Therapy, ci dà un decalogo per evitare e curare gli infortuni.

infortuni nel ciclismo

Come prevenire

Ecco i consigli degli esperti per prevenire infortuni in sella alle due ruote più ecologiche che ci siano:

  1. Sottoporsi a una visita fisioterapica, sia che lo facciate a livello agonistico sia che lo facciate per hobby. Così da conoscere il vostro corpo. E i vostri limiti e le vostre capacità.
  2. Seguire una dieta corretta e sana per coprire il fabbisogno nutrizionale.
  3. Utilizzare attrezzature idonee: il sellino deve avere una corretta posizione, avere il giusto abbigliamento come pantaloncini, tute, scarpe…
  4. Stretching, mai sottovalutare l’importanza dello stretching per gambe, fianchi, colonna vertebrale.
  5. Rispettare il codice della strada e i segnali stradali.
  6. Il casco protettivo sempre in testa.
  7. Imparare a conoscere i propri limiti e ascoltare i segnali che il corpo ci manda.
  8. Idratarsi a sufficienza, prima, durante e dopo.
  9. La manutenzione della bici è fondamentale.
  10. In caso di infortunio è bene farsi subito visitare e seguire le indicazioni dei medici scrupolosamente, con il dovuto riposo. Il laser Theal Therapy può essere molto utile.
Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Dieta della carota, la più amata del momento: come funziona

Dieta della carota, la più amata del momento: come funziona

Cistite interstiziale: sintomi e cure della malattia di Francesca Neri

Cistite interstiziale: sintomi e cure della malattia di Francesca Neri

Tremolio nell’occhio? Non ignoratelo, potrebbe essere un campanello d’allarme

Tremolio nell’occhio? Non ignoratelo, potrebbe essere un campanello d’allarme

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

10 cose di cui hai assolutamente bisogno per tornare in forma dopo le vacanze

10 cose di cui hai assolutamente bisogno per tornare in forma dopo le vacanze

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia