Succo di limone: i benefici

Scopriamo a cosa serve questa bevanda naturale e dissetante.

Home > Benessere > Succo di limone: i benefici

Il succo di limone è una bevanda preziosa, che si prepara facilmente anche a casa. Questo frutto ha un elevato quantitativo di vitamina C,perciò è antiossidante, utile come rimedio antiage e rafforza le difese immunitarie. Scopriamo perché bere il succo di limone e i benefici.

Un rimedio contro le imperfezioni della pelle

Il succo di limone si usa sulla pelle, specialmente per combattere i brufoli o per contrastare eczemi e macchie della pelle dovute all’invecchiamento.

Serve a schiarire e ammorbidire i capelli

Con il succo di limone possiamo preparare una maschera purificante e nutriente di olio d’oliva, olio di cocco e miele. Quest’ultima si applica sui capelli asciutti prima dello shampoo.

Il succo dei limoni ha anche un’azione schiarante sui capelli. Se si applica solo quest’ultimo sulla chioma –  prima di esporsi al sole –  aumenta l’effetto schiarente.

Aiuta l’intestino

In caso di diarrea, il succo di  limone può riequilibrare le funzioni intestinali e ridurre i disturbi, che capitano spesso durante la stagione estiva.

Una bevanda detox

Acqua e limone, bevuta specialmente a digiuno e al mattina è un’ottima bevanda detox, un utile rimedio naturale per contrastare la ritenzione idrica grazie all’azione drenante.

Sbianca i denti

Cosa succede al tuo corpo quando bevi acqua e limone

Il limone riesce, insieme al bicarbonato,ad avere un’efficacia sbiancante sui denti. Ma per non danneggiare lo smalto,  dovrete  diluire il succo nell’acqua e limitarne l’utilizzo.

Abbassa il coloesterolo e la glicemia

Il succo di limone ha anche effetti benefici su alcune patologie: abbassa la glicemia e il colesterolo.

Non ci resta che provare le proprietà benefiche del limone. Vi ricordiamo che è un ottimo ingrediente per preparare cocktail estivi e ricette gustose, non solo di pesce.