come-cominciare-a-correre

Trucchi per imparare ad amare la corsa e affrontarla al meglio

Ecco qualche consiglio per essere più invogliate a uscire di casa e muoversi un po'.

La corsa fa bene alla salute ed è il modo più economico per rimanere in forma. Si tratta di un attività che coinvolge diversi muscoli del corpo, ci aiuta ad aumentare i battiti cardiaci, a regolare il flusso sanguigno e a far allenare i polmoni. Ma come farsi piacere la corsa, se siamo stanche e non abbiamo voglia di uscire di casa?

La corsa: un toccasana per la salute

La corsa fa bene sotto vari punti di vista, serve per liberare la mente e per stare meglio fisicamente. Molti medici la consigliano ai pazienti per contrastare la depressione, il rischio di osteoporosi e altre malattie.

Chiaramente non tutti possono praticarla, perché comunque comporta uno sforzo e sollecita le articolazioni. Dunque, prima di iniziare ad allenarvi, chiedete consiglio al vostro medico.

Ecco dunque come farsi piacere la corsa,  facendola diventare una esperienza piacevole.

Corri considerando la tua meta

Tenere gli occhi focalizzati su un obiettivo che sta davanti anoi,  può aiutare a facilitare la corsa, avendo la sensazione di vedere la meta più vicina.  Se vi concentrate su quest’ultima, resterete anche più concentrati.

Provare a rilassare le braccia

Per alleviare la fatica, doveterilassare le spalle e le braccia. Se siete in tensione sulla parte alta del copro, sprecherete  troppa energia.

Accorcia i passi e dividi il percorso in tappe

Se correte mantenendo un passo più piccolo,  riuscirete a percorrere più chilometri e in modo più efficiente.

Inoltre, per facilitare anche mentalmente l’esercizio, meglio suddividere la corsa in tre fasi. Dunque fare una corsa lenta nei primi chilometri, per scaldarsi poi continuare  a ritmo sostenuto, e rallentare alla fine, per concludere con una corsa defaticante.

Corri insieme a una tua amica

La compagnia aiuta sempre ad affrontare le difficoltà. Ci si sprona a stare al passo e a migliorare le prestazioni.

Bere molto

Per correre bene è importante evitare episodi di disidratazione; si diventa stanchi, spossati con il rischio di avere vertigini e svenimenti.

Ecco che durante la corsa dobbiamo bere molto per  reidratarsi,  soprattutto su lunghi tragitti.

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100.  "Adesso brillo come una stella”, le foto

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100. "Adesso brillo come una stella”, le foto

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Acqua del mare e della piscina: attenzione agli effetti sugli occhi

Acqua del mare e della piscina: attenzione agli effetti sugli occhi

Noci perché dobbiamo mangiarle, i benefici

Noci perché dobbiamo mangiarle, i benefici

Succo di limone: i benefici

Succo di limone: i benefici