Vitamina C, a cosa serve

A cosa serve la vitamina C? Quali sono le proprietà? Dove si trova?

Home > Benessere > Vitamina C, a cosa serve

Vitamina C, a cosa serve? Anche i bambini sanno che dovremmo mangiare più alimenti contenenti questa vitamina, perché le sue proprietà ci aiutano a rimanere in salute e a prenderci cura del nostro organismo. Sappiamo dove trovarla e se non ne mangiamo abbastanza ci sono anche degli integratori che possono venire in nostro soccorso. Ma siamo sicuri di sapere tutto quello che serve sulla vitamina C?

vitamina c proprietà

La vitamina C o acido ascorbico è una vitamina idrosolubile che vanta tantissime proprietà. È utile per combattere i radicali liberi, per proteggere il corpo dalle malattie e anche per proteggere la nostra bellezza. Gli esperti dicono di assumerne ogni giorno almeno 60 mg e più precisamente 90 mg per gli uomini e 75 mg per quanto riguarda le donne.

Una carenza di vitamina C può comportare malattie come lo scorbuto, malattia ormai rara, mentre troppa vitamina C causa bruciori di stomaco, acidità, reflusso.

Vitamina C cosa serve

Vitamina C a cosa serve e proprietà

La vitamina C ha molte proprietà, che non dobbiamo mai sottovalutare:

  • è un potente antiossidante
  • combatte i radicali liberi
  • favorisce la produzione di collagene per una pelle più sana
  • aiuta l’assorbimento intestinale del ferro
  • aiuta a mantenere in salute denti e gengive
  • è perfetta per chi soffre di anemia
  • aiuta in caso di infezioni delle vie urinarie
  • è un alleato per perdere peso
  • aiuta a prevenire i malanni di stagione

Vitamina C dove si trova

Dove si trova la vitamina C? Gli agrumi sono la fonte principale: portate in tavola più spesso le arance, i mandarini, anche i limoni. Oppure kiwi, pomodori, piselli, fave, peperoni, ortaggi a foglia verde. Ma anche ananas, fragole, radicchio, broccoli, spinaci, cavoli e cavolfiori.

Se non ne assumiamo abbastanza con l’alimentazione, è consigliabile consumare integratori che ci possono aiutare a mantenerci in salute.