Arredamento Urban Jungle, ecco come ricrearlo

Arredamento Urban Jungle, ecco come ricrearlo

Camera da letto, zona living e comfort zone: ecco come trasformare gli ambienti in un’esotica oasi di pace verde

Stile green, ambiente rilassante e colore verde, questi gli elementi essenziali per creare un ambiente urban jungle all’interno delle mura domestiche.

Stampe botanik per la biancheria da letto, decorazioni da parete, piante da interni e elementi naturali che non solo contribuiscono a creare un look jungle, ma migliorano anche l’ambiente in cui si dorme.
La combinazione tra il verde naturale e artificiale con i toni vivaci e il bianco diventa crea splendidi contrasti per ogni ambiente della casa.

Arredamento Urban Jungle, ecco come ricrearlo

Urban Jungle in casa

Lo stile urban jungle è entrato prepotentemente del cuore e nelle case degli amanti del green, il perché è facilmente intuibile. Grazie a questo arredamento infatti, è stato riscoperto il piacere di circondarsi di piante, fiori e materiali naturali, che oltre ad offrire un grande impatto visivo fanno bene al corpo e alla mente.

Per anni infatti gli elementi naturali, come ad esempio le piante, sono stati limitati agli ambienti outdoor come giardini, balconi e terrazzi, ma da quando l’ispirazione urban jungle è apparsa nel settore, sono sempre di più le persone che la scelgono per l’arredamento indoor.

https://www.bigodino.it/casa/arredamento-urban-jungle-ecco-come-ricrearlo.html

Come arredare casa in stile Urban Jungle

L’utilizzo di piante a foglia grande e non solo che ricreano un contesto in stile tropicale rappresentano un’icona per l’arredamento Urban Jungle. Il consiglio è quello di scegliere piante di grandi dimensioni, sospese, con fiori e senza.

Questo serve a ricreare un ambiente in cui potersi rilassare e vivere i benefici di una vita a contatto con la natura.

Importanti sono anche i colori, è opportuno scegliere una palette ben studiata dove il verde è protagonista. Questa nuance e le sue sfumature può essere abbinata a colori come bianco, ecru, oro, rosa e tutte le sfumature del verde che possono anche sfociare nella tinta del blu intenso.

Infine, oltre alla scelta delle piante verdi, è importante inserire negli ambienti anche elementi e materiali naturali per i complementi di arredo e i piccoli oggetti di design.

Come riprodurre lo stile Urban Jungle in casa

Lo stile Urban Jungle, conferisce vitalità e carattere ai nostri ambienti che al tempo stesso sembrano rigenerarsi.

Come abbiamo visto le piante rappresentano l’elemento chiave di tutto il design dello stile Jungle, attenzione però perché le piante devono essere vere e non artificiali, quest’ultime infatti per quanto belle e meno bisognose di cure, non regalerebbero la stessa atmosfera e i benefici di quelle reali.

Importante è anche la scelta delle piante e la loro posizione in casa. Per collocarle, potete valutare le vostre abitudini e gli spazi che avete a disposizione per scegliere dove posizionarle al meglio .
Le piante migliori da coltivare in casa sono il Ficus Lyrata, Monstera Deliciosa o la Strelitzia Nicolai, ma anche la Kentia, Sansevieria, Felci, e Ibiscus.

https://www.bigodino.it/casa/arredamento-urban-jungle-ecco-come-ricrearlo.html

Come pulire l'asciugatrice: trucchi facili per farla brillare

Perché i panni lavati possono puzzare? Trucchi di pulizia e alcuni rimedi

Come evitare muffe e funghi nelle caffettiere

Pareti bicolore per la casa: un tocco di colore semplice ma d'effetto

Come pulire un materasso senza tralasciare nulla

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Aceto per pulire: quando è il caso di non usarlo