Come arredare casa a Natale

Come arredare casa a Natale? Ecco i consigli dell'esperta!

Home > Casa > Come arredare casa a Natale

Come arredare casa a Natale? Niente deve essere lasciato al caso, perché tutto deve brillare per le feste di fine anno. In particolare se abbiamo invitato delle persone e non vogliamo sfigurare. Viviana Grunert, home stylist, ci dà 10 suggerimenti per arredare in stile natalizio ogni ambiente della casa.

Come arredare casa a Natale

Rosso o tartan

Il colore della festa e la stampa dell’inverno non possono mancare. Possiamo portare in tavola con una decorazione da mettere al centro, con una tovaglia o altri piccoli o grandi dettagli.

Ghirlanda

Alla porta di ingresso non può mancare, per accogliere i vostri ospiti. Potete realizzarla in casa con bacche rosse, pigne, vischio o altri particolari a tema con le feste di fine anno.

Biscotti Pan di Zenzero

Fanno subito festa e atmosfera, soprattutto se ci sono dei bambini in casa. Date loro delle forme natalizie e portateli in tavola per le merende. Oppure per decorare l’albero.

Palline ovunque

Non solo sull’albero, ma anche in giro per la tavola su un mobile o per impreziosire ogni altro ambiente dlela casa.

Albero di Natale

Non deve mai mancare e deve essere addobbato seguendo lo stile della casa. Ci vanno molte luci, ma non esagerate con gli addobbi.

albero di natale

Calza della Befana

Se in casa c’è un camino, allora una bella calza della Befana non può assolutamente mancare. Accendete il camino, posizionate delle candele e appendete le calze di lana, stoffa, carta…

Candele

E per quello che riguarda le candele, non possono assolutamente mancare in giro per casa. Magari profumate. Non dimenticate di posizionarle anche sulla tavola decorata a festa.

Pacchetti regalo

No alle confezioni banali, curate i dettagli e i particolari. Personalizzate i pacchetti, magari con stelle e stelline, luci LED, decori in legno.

To do list di Natale

A Natale la to do list è fondamentale per evitare che lo stress natalizio rovini le nostre feste. Spuntate man mano dall’elenco le cose già fatte. Sarà una ricompensa notevole per gli sforzi fatti.

Mise en place

Non dimenticate che l’occhio vuole la sua parte a tavola. Non curate solo il gusto, ma anche l’estetica. Sì a oro, rosso e argento. E non dimenticate i segnaposto!