Come pulire i cassetti

Come pulire i cassetti? Tutte le accortezze, i trucchi e i consigli per farlo in profondità

Trucchi e consigli per pulire i cassetti di ogni stanza della vostra casa

Vi siete mai chiesti come pulire i cassetti della vostra casa? Ci prendiamo cura del bagno, dei cuscini, dei letti e degli elettrodomestici, ma anche i cassetti hanno bisogno di essere igienizzati e disinfettati.

Tutti i cassetti della casa tendono a sporcarsi e, in base a dove si trovano, cambia il tipo di sporco che si accumula. Nei cassetti della cucina è facile trovare briciole di pane, residui di farina o pangrattato ma anche cibo secco caduto per caso. Nei cassetti della scrivania invece ci sono polvere, penne vuote, macchie di inchiostro, fogli volanti ecc.

Ogni quanto tempo pulire i cassetti

pulire i cassetti

I cassetti di casa vanno puliti in base a quanto sono soggetti allo sporco. I cassetti della cucina tendono a sporcarsi di più rispetto a quelli della scrivania, quelli dell’armadio della stanza da letto decisamente meno rispetto al cassetto del comodino.

I cassetti della cucina sarebbe bene pulirli a fondo ogni mese, tutti gli altri ogni 2 – 3 mesi può andar bene. I cassetti in cui mettiamo maglioni, intimo, calze e cose di questo tipo, si possono pulire due volte l’anno, quando si fa il cambio di stagione.

Istruzioni per pulire i cassetti in modo impeccabile

cassetti

Pulire i cassetti non è difficile ma serve un po’ di pazienza. Procedete stanza per stanza, mai accumulare insieme tutti i cassetti della casa perché rischiate di non uscirne vivi!

Svuotate i cassetti e, se occorre, lavate quello che c’era dentro. Se per esempio il cassetto delle posate era molto sporco, già che ci siete potete lavare anche tutte le posate in lavastoviglie. In questo modo dopo sarà tutto perfettamente pulito.

Estraete i cassetti e sbatteteli in modo da eliminare polvere e residui. Lavate l’interno con una spugnetta e uno sgrassatore, se preferite potete usare anche il bicarbonato o il sapone di Marsiglia. Se ci sono macchie ostinate potete usare una spugnetta abrasiva o uno spazzolino con setole morbide. Se la superficie da trattare è delicata mettete il bicarbonato e lasciatelo agire qualche minuto.

Lavate bene tutta la superficie del cassetto e poi asciugatelo con un panno oppure all’aria aperta. Procedete così per tutti i cassetti.

Ricordate di pulire i cassetti sia all’interno che all’esterno e di igienizzare anche le guide del mobiletto in cui si trova il cassetto. Pulite anche i pomelli o le maniglie.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Ogni quanto si annaffiano le piante grasse?

Ogni quanto si annaffiano le piante grasse?

Alcuni trucchetti facili per fare il bucato

Alcuni trucchetti facili per fare il bucato

Come pulire il materasso con il bicarbonato di sodio

Come pulire il materasso con il bicarbonato di sodio

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Disinfettare la lavastoviglie: trucchi per l'igiene perfetta

Disinfettare la lavastoviglie: trucchi per l'igiene perfetta

Come lavare i jeans in lavatrice: alcuni consigli per non rovinarli

Come lavare i jeans in lavatrice: alcuni consigli per non rovinarli

Creare un angolo bar in casa

Creare un angolo bar in casa