Come pulire i libri polverosi

Come pulire i libri polverosi senza strapparli o rovinarli: tutti i trucchi

Consigli, trucchi e suggerimenti su come pulire i libri polverosi senza danneggiarli

Vediamo insieme come pulire i libri polverosi, come eliminare tutta la sporcizia senza rischiare di rovinarli. I libri sono dei fedeli compagni di vita, ci tengono compagnia in silenzio e sono sempre pronti a donarci le parole giuste quando ne abbiamo bisogno.

I libri sistemati nella libreria tendono ad accumulare la polvere e se non si puliscono con una certa regolarità possono anche rovinarsi.

La polvere non danneggia i libri, ma bisogna eliminarla prima che diventi troppa e che vada a insinuarsi tra le pagine. Questo succede soprattutto se i libri non sono ben chiusi e stretti tra loro.

Quando pulite i libri munitevi di tempo e di pazienza, non si può fare velocemente e con veemenza perché non dobbiamo rischiare di strappare le pagine o fare le pieghe.

Come pulire i libri polverosi in modo semplice

Come pulire i libri polverosi

I libri polverosi si possono pulire facilmente e in poche mosse, servono solo tempo, pazienza e un pochino di spazio. Svuotate la libreria a blocchi e mettete i libri su un tavolo ricoperto con i fogli di giornale. Poi create un’altra zona pulita, in cui mettere i libri man mano che li pulite.

Prendete i libri, uno per uno, e passate un panno antistatico o in microfibra, per eliminare tutta la polvere la sporcizia.

Questi panni intrappolano la polvere e quindi è meglio averne 4 – 5 a disposizione in modo da usarli e poi lavarli tutti insieme. I panni è bene che siano asciutti ma se preferite potete anche usarli umidi e ben strizzati.

Spolverate i libri e poi passate uno spazzolino morbido o un pennello tra le pagine, per eliminare gli eventuali residui di polvere. Seguite sempre il verso delle pagine e siate delicati.

Procedete così, libro dopo libro, e completate tutta la vostra libreria. Una volta che i libri sono tutti puliti, pulite a fondo la libreria, eliminate la polvere e lavate tutta la superficie con acqua e sapone di Marsiglia.

Quando la libreria sarà perfettamente asciutta potete di nuovo tutti i libri.

Ogni quanto tempo si devono pulire i libri?

Come pulire i libri polverosi

I libri vanno puliti una volta ogni 3 – 6 mesi, dipende un po’ dalle vostre esigenze, da quanta polvere si accumula e da quanti libri avete. Non serve una pulizia frequente ma quando decidete di farla, è importante farla bene e con cura.

Se avete dei libri particolarmente preziosi, costosi, rari o antichi, vi consigliamo di metterli in una vetrina chiusa oppure in un cassetto. Per evitare che sole e polvere possano rovinarli.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Stelle di Natale per decorare casa in vista delle feste di fine anno

Stelle di Natale per decorare casa in vista delle feste di fine anno

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Aceto per pulire casa, come usarlo

Aceto per pulire casa, come usarlo

Come fare i fiocchi di Natale

Come fare i fiocchi di Natale

Come ridurre i rifiuti in cucina

Come ridurre i rifiuti in cucina

Come pulire le scarpe di camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi migliori

Come pulire le scarpe di camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi migliori