mobili di legno

Come pulire i mobili in legno, tutti i trucchi per non rovinarli e farli sembrare nuovi

Tanti consigli per imparare a pulire i mobili in legno senza rovinarli

Quali sono i trucchi per pulire i mobili in legno? Il legno è un materiale naturale e molto resistente che dura nel tempo e si mantiene in ottime condizioni, ma che necessita di qualche attenzione. I mobili in legno vanno puliti regolarmente e con i prodotti giusti, l’ideale sarebbe evitare quelli chimici per non rischiare di rovinarli.

Mobili in legno: come prendersene cura

pulire i mobili di legno

I mobili in legno vanno puliti e igienizzati regolarmente, per evitare che lo sporco e la polvere creino una patina opaca o appiccicosa. Per pulire il legno potete utilizzare un panno di lana o in microfibra e usarli per spolverare. Se invece volete lavare il legno potete usare questi panni con acqua e un po’ di succo di limone oppure acqua e sapone di Marsiglia liquido. Lavate con cura e ricordatevi di non usare spazzolini e spugne per non rischiare di graffiare il legno.

Come pulire i mobili in legno in poche mosse

Una volta al mese circa potete utilizzare delle cere spray oppure dei prodotti specifici per il legno, cercando di scegliere quelli adatti al vostro legno.

Se non volete usare prodotti chimici potete ravvivare il legno con la cera solida, la passate con un panno di lana e la lasciate agire per almeno 30 minuti. A questo punto spazzolate il legno, con movimenti circolari, usando una spazzola dalle setole morbide. Infine lucidate con un panno di lana asciutto e vedrete che il vostro mobile sarà come nuovo.

Se il legno è graffiato potete utilizzare l’olio rosso, passatelo come la cera, con un panno di lana e facendo dei movimenti circolari.

Per eliminare le macchie e le incrostazioni potete usare una spugnetta umida, ma solo dalla parte liscia. Quando avete finito tutto e i vostri mobili sono puliti e lucenti, potete passare un prodotto antistatico per evitare che si depositi la polvere.

Prodotti naturali per pulire i mobili di legno

mobili di legno

Il legno si può pulire con i prodotti naturali, ma dato che si tratta di un materiale delicato, non si possono usare prodotti molto aggressivi.

I prodotti che vi consigliamo sono: cera d’api, succo di limone, sapone di marsiglia e olio d’oliva. I materiali devono essere morbidi, per non graffiare le superfici, e vi suggeriamo i panni morbidi in microfibra, panni di lana (anche maglioni vecchi) e spugnette morbide.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Come pulire gli asciugamani: i trucchi per renderli morbidissimi

Ogni quanto si annaffiano le piante grasse?

Ottobre: cosa fare in giardino

Come pulire le guarnizioni del frigorifero: trucchi e consigli per farlo al meglio

Come pulire la lavatrice: piccoli trucchi per farla splendere e profumare

Cucina a gas o cucina a induzione? Piccola guida per scegliere bene

Come pulire il doccino: trucchi per evitare che si riformi il calcare