Come pulire i peluche con cura

Come pulire i peluche con cura: tutti i consigli per eliminare polvere e macchie

Consigli utili su come pulire i peluche e farli tornare come nuovi

Come pulire i peluche? Che siano dei bambini o degli adulti i peluche vanno sempre puliti. È un tipo di giocattolo che accumula molta polvere e che quindi necessita di qualche attenzione extra. I peluche sono bellissimi, soffici e morbidi, sono un giocattolo molto amato e dato che sono caldi, i bambini amano portarli a letto quando vanno a dormire.

I peluche però sono fatti con un materiale sintetico e “peloso” che trattiene la polvere che si accumula tra le fibre e fa anche perdere brillantezza. I peluche si dovrebbero lavare e igienizzare almeno una volta ogni due mesi se li usano i bambini, ogni 3 – 4 mesi se invece si utilizzano come soprammobili.

Scopriamo insieme come pulire i peluche senza rischiare di rovinarli, come asciugarli correttamente ed evitare che si formi la muffa.

Come pulire i peluche: lavaggio classico

Come pulire i peluche

I peluche classici si possono lavare a mano oppure in lavatrice. Se usate la lavatrice potete fare un lavaggio delicato con sapone e ammorbidente e con una temperatura massima di 30°C. La centrifuga non dovete usarla perché potrebbe compromettere la morfologia e i ricami del peluche.

Se i vostri peluche sono particolarmente delicati potete lavarli a mano. Vi basterà mettere il pupazzo in una vaschetta e aggiungere l’acqua tiepida e il sapone liquido. Se volete potete aggiungere l’ammorbidente, ma usatene poco perché altrimenti vi verrà difficile risciacquare bene il peluche. Lasciate il peluche in ammollo per 20 minuti e poi sciacquatelo con cura.

I peluche potete stenderli al sole e appenderli con le mollette da bucato. Se sono delicati o non volete rischiare di sformarli, potete appoggiarli su uno stendino e girarli ogni ora in modo che si asciughino in modo uniforme.

In inverno potete stendere i peluche al sole, in estate meglio metterli all’ombra per non rischiare di farli scolorire.

Come pulire i peluche a secco

pulire i peluche

Se i vostri peluche contengono carillon, ingranaggi e dispositivi elettronici, potete optare per un lavaggio a secco. Prendete un sacchetto per surgelare un po’ più grande del vostro peluche e mettete dentro tre cucchiai di bicarbonato. Chiudete il sacchetto e agitatelo bene: come si fa a Natale con il pandoro! Lasciate agire per 15 – 20 minuti.

Togliete il peluche dalla busta e spazzolatelo con una spazzola a setole morbide per togliere i residui di bicarbonato. Passate l’aspirapolvere sul peluche per togliere i residui e poi stendetelo all’aria aperta per qualche minuto.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Come pulire il materasso con il bicarbonato di sodio

Come pulire la scopa ed eliminare per sempre batuffoli di polvere e residui svolazzanti

Come trasformare la tua casa in un mondo di infinte possibilità

Creare un angolo bar in casa

3 tendenze casa alle quali non potrai rinunciare questo 2020

I colori migliori per arredare una camera da letto

Feng Shui: ecco come la tua casa influenza il tuo umore