Come pulire il cuscino di lana

Come pulire il cuscino di lana con attenzione ed evitando i grumi: tutti i trucchi

Consigli e trucchi su come pulire il cuscino di lana e farlo tornare come nuovo

Scopriamo insieme come pulire il cuscino di lana, come prendersene cura nel modo giusto senza rischiare di rovinarlo. I cuscini di lana sono caldi, morbidi e confortevoli e in inverno solo la soluzione migliore, sia per i neonati e i bambini, che per gli adulti.

I cuscini in lana sono delicati e vanno lavati con molta attenzione perché la lana potrebbe indurirsi e creare i grumi che poi renderebbero il cuscino inutilizzabile.

Questi cuscini si possono portare in lavanderia, dove hanno dei programmi dedicati sia per il lavaggio che per l’asciugatura, ma anche in casa. Basta solo organizzarsi e, se non si ha l’asciugatrice, procedere al lavaggio quando ci sono due giornate di sole caldo.

Come pulire il cuscino di lana a mano

Come pulire il cuscino di lana

Iniziamo a vedere come pulire il cuscino di lana a mano, come lavarlo in casa con tutti gli step per non rovinarlo. Prendete una vaschetta grande, riempitela di acqua tiepida e mettete un sapone specifico per il lavaggio a mano di capi in lana.

Immergete il cuscino e fate in modo che si bagni del tutto, poi lasciatelo ammollo per 30 minuti.

Per pulire bene il cuscino dovete preparare un’altra bacinella, riempirla di acqua tiepida e immergere il cuscino.

Procedete così per altre 2 – 3 volte, fino a quando non ci sarà più sapone nell’acqua e il cuscino sarà pulito. Strizzate bene la lana del cuscino e poi appoggiatelo su uno stendibiancheria.

Fate sgocciolare l’acqua e dopo 30 – 40 minuti, iniziare a cardare la lana, per farla tornare soffice e morbida. Dovete tirare la lana un po’ da tutti i lati, per farla espandere. Poi mettete il cuscino al sole ad asciugare.

Come lavare il cuscino di lana in lavatrice

Come pulire il cuscino di lana

Il cuscino di lana si può lavare anche in lavatrice, con il lavaggio corretto non si rischia nulla.

Mettete il cuscino in lavatrice e poi impostate un programma di lavaggio specifico per la lana, con temperatura massima di 30°C e una centrifuga leggera con massimo 400 – 600 giri.

Per asciugare il cuscino avete due opzioni. Potete farlo asciugare al sole, girandolo più volte nell’arco della giornata, oppure usare l’asciugatrice.

In questo caso, l’asciugatrice risulta molto utile perché l’aria calda aiuta a cardare la lana e a farla tornare morbida e soffice.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

Come eliminare gli odori sgradevoli dal bagno con un solo gesto

Come eliminare gli odori sgradevoli dal bagno con un solo gesto

Pulire bene casa: 5 posti che dimentichi sempre

Pulire bene casa: 5 posti che dimentichi sempre

Stella di Natale come farla rifiorire

Stella di Natale come farla rifiorire

Disinfettare la lavastoviglie: trucchi per l'igiene perfetta

Disinfettare la lavastoviglie: trucchi per l'igiene perfetta

Bucato: 9 errori che rovinano i panni in lavatrice

Bucato: 9 errori che rovinano i panni in lavatrice

Come pulire il calcare dal bagno? Tutti i trucchi per disincrostare alla perfezione

Come pulire il calcare dal bagno? Tutti i trucchi per disincrostare alla perfezione