pulire la scopa

Come pulire la scopa ed eliminare per sempre batuffoli di polvere e residui svolazzanti

Come pulire la scopa? Consigli e trucchi per un'igiene perfetta!

Vediamo insieme come pulire la scopa, uno degli oggetti per la pulizia della casa più sporchi e trascurati di sempre. La scopa è indispensabile in casa, ci permette di spazzare il pavimento, eliminare polvere e sporcizia e mantenere gli ambienti puliti.

La scopa però deve essere pulita regolarmente perché tutto lo sporco si accumula tra le setole e, a lungo andare, finirebbe per sporcare invece di pulire. Se vi accorgete che tra le setole della scopa ci sono capelli, ciuffi di polvere e sporcizia varia, bisogna subito correre ai ripari.

Una scopa sporca non solo non pulisce bene ma accumula batteri e microbi che, dentro la polvere, possono proliferare e moltiplicarsi. Vediamo insieme qualche consiglio per avere delle scope pulite ed efficienti.

Come pulire la scopa di casa

Come lavare la scopa

La scopa di casa è quella classica, realizzata in plastica o legno, e che presenta le setole in plastica sottili e lunghe, pronte ad agganciare ogni traccia di sporco. Tra le setole resta intrappolata una buona parte della sporcizia e quindi bisogna pulirla regolarmente, almeno una volta ogni 15 giorni.

Il primo step è quello di eliminare la sporcizia velocemente, prima di procedere alla pulizia e al lavaggio. Sbattete la scopa con forza, contro la ringhiera del balcone o del terrazzo, per far cadere polvere e capelli.

Se non avete un balcone in cui fare questa operazione, potete appoggiare la carta nel muro e sbattere la scopa. Se ci sono ancora residui di sporco vi basterà mettere i guanti e staccarli a mano.

A questo punto potete pettinare le setole con un rastrello da giardino, o un pettine dedicato, per eliminare eventuali residui rimasti impigliati.

Consigli per lavare la scopa

Come pulire la scopa

L’ultimo step è lavare la scopa con acqua e sapone, per togliere ogni traccia di sporco e di impurità. Staccate il manico della scopa e lasciate solo la parte con le setole. Mettete l’acqua tiepida in un secchiello o una vaschetta e poi aggiungete il sapone.

Potete usare un sapone per i pavimenti oppure il sapone di Marsiglia, ma anche aceto e bicarbonato se preferite. Lasciate ammollo la scopa per mezz’ora e poi sciacquatela con abbondante acqua corrente.

Montate la scopa al bastone e appoggiatela al muro, o alla ringhiera del balcone, con la parte con le setole rivolta verso l’alto.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

Come tenere la casa in ordine: la checklist da seguire ogni giorno

Come tenere la casa in ordine: la checklist da seguire ogni giorno

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire la pipì del gatto dal divano? Trucchi per eliminare macchie e odori

Come pulire la pipì del gatto dal divano? Trucchi per eliminare macchie e odori

Aceto per pulire casa, come usarlo

Aceto per pulire casa, come usarlo

Come pulire il barbecue: attenzioni, trucchi e consigli per farlo risplendere

Come pulire il barbecue: attenzioni, trucchi e consigli per farlo risplendere

Come eliminare le zanzare in casa

Come eliminare le zanzare in casa