Come pulire l’albero di Natale dopo un anno di inutilizzo: trucchi per eliminare tutta la polvere

Come pulire l'albero di Natale in poche mosse e farlo tornare come appena comprato

Come pulire l’albero di Natale? Come farlo tornare pulito e splendente dopo un anno di inutilizzo? L’albero di Natale sintetico è comodo e molto carino, si smonta e si conserva in poche mosse, non inquina e ogni anno si può addobbare e decorare in modo diverso.

L’albero di Natale si smonta in più parti in modo da poterlo piegare e conservare dentro una scatola. Quando lo prendete dal ripostiglio, dovete pulirlo mentre è ancora smontato, così sarà più facile fare una pulizia approfondita ed efficace.

Mettete l’albero in terrazzo o in giardino e cercate di stendere per terra dei fogli di giornale o un telo, per poter poi raccogliere facilmente tutti i residui e buttarli via. Organizzate le vostre pulizie in una giornata di sole, in modo che l’alberello possa asciugarsi in fretta.

Consigli per spolverare l’albero di Natale

Come pulire l'albero di Natale

L’albero di Natale va sempre conservato bene, avvolto nella plastica o nella juta e chiuso in una scatola di cartone, in modo che non accumuli troppa polvere. Un po’ di polvere ci sarà lo stesso e quindi è meglio spolverarlo ogni anno, prima di montarlo e mettere le decorazioni.

Potete usare un panno in microfibra asciutto, un panno antistatico oppure un tovagliolino di stoffa e passarlo delicatamente lungo tutti i rami. Se l’albero è molto impolverato potete usare anche una bomboletta di aria compressa. Vi consigliamo di acquistare quella per la pulizia della tastiera e non quella delle biciclette.

pulire l’albero di Natale con acqua e sapone

Come pulire l'albero di Natale

L’albero di Natale sintetico classico si può lavare senza rischi, basteranno un panno, acqua e sapone. Se il vostro albero è quello innevato o con le lucine incorporate, meglio evitare perché rischiate di rovinarlo o addirittura di romperlo nel caso di quello con i led.

Per lavare l’albero di Natale vi consigliamo di mettervi in balcone o nel cortile perché inevitabilmente si bagnerà il pavimento. Prendete una vaschetta e mettete dentro acqua tiepida e un po’ di sapone, potete usare il detersivo per i piatti oppure il sapone di Marsiglia.

Diluite bene il sapone con l’acqua e poi immergete nella vaschetta il panno il microfibra. Passatelo lungo i rami e man mano sciacquate il panno, in modo da averlo sempre pulito.

Lasciate asciugare l’albero di Natale all’aria aperta per qualche ora per togliere ogni traccia di umidità.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Come pulire le veneziane, tutti i trucchi per evitare gli accumuli di polvere

Come pulire le veneziane, tutti i trucchi per evitare gli accumuli di polvere

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come pulire il barbecue: attenzioni, trucchi e consigli per farlo risplendere

Come pulire il barbecue: attenzioni, trucchi e consigli per farlo risplendere

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

Come tenere la casa in ordine: la checklist da seguire ogni giorno

Come tenere la casa in ordine: la checklist da seguire ogni giorno

Come pulire le macchie dal muro in maniera efficace: tutti i trucchi

Come pulire le macchie dal muro in maniera efficace: tutti i trucchi